Nissan Leaf: listino prezzi 2019, motorizzazioni e scheda tecnica

La Nissan Leaf è l’auto elettrica più venduta al mondo. Il nuovo modello, lanciato all’inizio del 2018, presenta numerose novità, che vanno dall’autonomia migliorata alla capacità di immagazzinare e scambiare energia con la rete. I prezzi di listino, invece, non sono aumentati. Certo, la Leaf non è un’auto economica, ma rispetto al passato la tecnologia delle auto elettriche sta diventando più accessibile.

NISSAN LEAF: AUTONOMIA DICHIARATA E REALE

La prima Nissan Leaf aveva un’autonomia di 175 km. La Leaf 2018, invece, ha un’autonomia dichiarata di 378 km ottenuti nel ciclo combinato NEDC. L’autonomia reale, ovviamente, varia in base a una serie di fattori quali il tipo di percorso, la sensibilità di chi si trova al volante, la temperatura esterna, l’utilizzo del riscaldamento e altro ancora. Se teniamo dunque conto di condizioni miste, del traffico, dell’uso del climatizzatore e del piede del guidatore, i 260 km reali sono alla portata di mano. Quanto basta per la gran parte dei pendolari per affrontare il percorso casa - lavoro più volte con una sola carica della batteria.

I TEMPI DI RICARICA DELLA BATTERIA

La batteria della Nissan Leaf ha una potenza di 30 kWh, e richiede un tempo per la ricarica che varia in base all’attacco. Per avere una carica sufficiente a percorrere 100 chilometri, la batteria della Nissan Leaf impiega 4,5 ore attraverso una presa domestica e 15 minuti attraverso una colonnina di ricarica pubblica CHAdeMO, ovvero quella più rapida. Con la presa Mennekes di Enel, che si può installare nel proprio garage, il tempo di ricarica è di 30 minuti.

MOTORE: POTENZA, COPPIA E PRESTAZIONI

Il motore elettrico della Nissan Leaf eroga 150 CV di potenza massima e 320 Nm (istantanei, come su tutti i motori elettrici) di 320 Nm. Le prestazioni, dunque, sono brillanti, soprattutto per quanto riguarda lo scatto. L’accelerazione 0-100 km/h, per intenderci, viene coperta in 7,9 secondi.

Per quanto riguarda la frenata, invece, ci si deve abituare a guidare senza usare il pedale del freno. Come? Sfruttando la decelerazione della vettura, utilizzata per immagazzinare energia volta alla ricarica della batteria. Per procedere sfruttando l’inerzia della vettura è sufficiente non rilasciare completamente il pedale dell’acceleratore, che prevede una “zona neutra” in cui né dà potenza  alle ruote né mette in moto “l’effetto dinamo” per immagazzinare energia.

In questo modo si riesce a aumentare l’autonomia e allo stesso tempo si riduce la quantità di polvere sottili prodotte dall’impianto frenante, nello specifico dall’attrito tra dischi e pastiglie.

Dati Tecnici Nissan Nuova Leaf

Lunghezza (cm): 449
Larghezza (cm): 179
Altezza (cm): da 153 a 154
Porte: 5
Posti: 5
Bagagliaio (l): 435

Nissan Nuova Leaf Elettrico

Prezzo
(euro)
cm3 kW-CV Consumo
(km/l)
Velocità
(km/h)
0-100
Nuova Leaf Visia Plus 40KWh 34.370 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf Enel Edition 40KWh 36.500 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf Acenta 40KWh 36.700 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf Business 40KWh 38.700 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf N-Connecta 40KWh 39.475 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf Tekna 40KWh 41.330 110-150 - 144 7,9
Nuova Leaf e+ Tekna 47.950 160-217 - 156 -
Vota
3.1 su 21 voti
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy