Prove su strada e impressioni di guida

In primo piano

Nuova Mercedes Classe A, primo contatto della quarta generazione

Design pulito e muscoloso, interni da segmento superiore e tantissima tecnologia: la quarta generazione di Mercedes Classe A ha tutte le carte in regola per portare avanti l’enorme successo di questo modello, conquistato fin dal suo primo esordio nel 1997, quando debuttò come piccola monovolume. La punta di diamante della nuova Classe A è il sistema multimediale MBUX con assistente vocale, che consente di comunicare con la vettura.

Subaru Levorg 1.6, la prova su strada della station wagon 4x4

Spaziosa, con un motore boxer 1.6 turbobenzina da 170 CV, la trazione integrale e con il cambio automatico, la Subaru Levorg è una perfetta anti-SUV per famiglie. Che con il restyling di metà carriera è diventata ancora più sicura grazie al sistema EyeSight. Il rapporto prezzo dotazione è uno dei suoi punti di forza; peccato che non sia disponibile un motore diesel, ancora irrinunciabile per chi fa tanti chilometri.

Alfa Romeo 4C Coupé vs 4C Spider: la prova delle supercar del Biscione

Giornata primaverile, strade da sogno e due sportive super leggere da mettere alla prova. In realtà il modello è uno soltanto: l’Alfa Romeo 4C, emblema della sportiva italiana. Sia in versione Coupé, più leggera e focalizzata sulle performance, sia Spider, che permette di vivere un’esperienza di guida col vento tra i capelli.

Subaru Impreza 1.6 AWD Lineartronic, la prova su strada

Quando alle orecchie giungono le parole “Subaru Impreza” il pensiero va subito ai rally: lontani ricordi. A far sognare gli appassionati, nella gamma Subaru c’è ancora la WRX STi, la 3 volumi con lo spavaldo alettone e 300 CV sotto il cofano. La Subaru Impreza, invece, è diventata una tranquilla berlina a 5 porte per famiglie. Con un prezzo d’attacco allettante e contenuti interessanti.

Suzuki Swift Sport, prime impressioni della compatta sportiva

La nuova di Suzuki Swift Sport resta, come sempre, una sportiva compatta divertente e allo stesso tempo sfruttabile: ha 5 porte, una potenza più bassa rispetto alle concorrenti dello stesso segmento, e non chiede rinunce in termini di comfort. Le differenze con la precedente generazione sono evidenti, a cominciare dal motore turbo.

Mitsubishi ASX 1.6 2WD, la prova su strada della versione a benzina

Nel mezzo della bufera che si sta scatenando sul gasolio e degli spauracchi sui veti di circolazione, in molti si stanno orientando su alimentazioni alternative. Tra queste, anche quella più tradizionale che mai: la benzina. E non solo sulle utilitarie. Vediamo, dunque, come va la Mitsubishi ASX 1.6 2WD a benzina.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy