Prove su strada e impressioni di guida

In primo piano

Kia Sportage 2022, il test drive del nuovo modello

Dopo 29 anni di carriera arriva la quinta generazione della Kia Sportage. Si presenta con un design di rottura, un nuovo pianale, dimensioni superiori, e nuovi motori ibridi a benzina e diesel, 2WD e 4x4. I prezzi di listino partono da poco più di 29 mila euro.

Renault Arkana E-Tech R.S. Line, la prova della versione full-hybrid

La Renault Arkana è una SUV coupé dalle dimensioni compatte proposta solo ibrida. Le motorizzazioni sono due: la full-hybrid E-Tech da 145 Cv e la mild-hybrid TCe da 140 o 160 Cv.

Hyundai Kona N Performance DCT, la prova della B-SUV sportiva

La Hyundai Kona N Performance DCT è una piccola SUV con un grande motore. In rapporto alle dimensioni è pratica e spaziosa come una qualunque B-SUV, ma i 280 Cv sotto il cofano e l’assetto corsaiolo la rendono promettente quanto una compatta sportiva. Sarà all’altezza nonostante la carrozzeria rialzata?

Nuova Suzuki S-Cross 2022: il test della nuova generazione

La crossover giapponese cambia aspetto e si arricchisce di tecnologia pur rimanendo fedele alla meccanica. E in attesa di una nuova motorizzazione ibrida con voltaggio superiore viene proposta con il noto 1.4 Boosterjet 48 Volt.

Il suo design è 100% made in Italy: la Suzuki S-Cross di seconda generazione è stata progettata da un designer laureato allo IED nel Centro Stile Suzuki di Torino.

Kia EV6 RWD, la prova della entry level con prezzo di 49.500 euro

Il costruttore coreano aveva lanciato la sua prima auto elettrica in tempi non sospetti: ben prima che l’Unione Europea imponesse alle Case automobilistiche di rispettare gli obiettivi in tema di emissioni di CO2 (95 g/km di CO2).
La Kia EV6, dunque, non è la prima auto elettrica del marchio coreano: già nel 2015 si trovava sul mercato la Soul a batteria, poi seguita dalla Niro. La EV6, però, è il primo modello nativo elettrico. E ha una presenza scenica forte e di rottura con il resto della gamma.

Mazda3 Skyactive-X, una buona alternativa al diesel?

Fino a non molto tempo fa i motori a benzina efficienti non erano poi così interessanti per le auto che non fossero utilitarie: quasi nessuno li avrebbe scelti come alternativa al diesel.
Oggi però lo scenario è completamente diverso, e un motore alimentato a Verde dai consumi ridotti al minimo, tra l’altro elettrificato, potrebbe essere la soluzione più allettante in attesa di un passaggio definitivo all’elettrico. Ed ecco che la Mazda3, con il suo raffinato Skyactiv-X aggiornato, potrebbe rappresentare una vera alternativa al diesel.

Subaru XV eBoxer, la crossover ibrida delle Pleiadi

La Subaru XV è una SUV compatta senza dubbio originale, dallo stile concreto e allo stesso tempo sportivo. Il suo aspetto da crossover - leggi berlina compatta vestita alla “campagnola” - non mette in mostra le reali capacità in fuoristrada: da vera 4x4.

DS4 E-Tense: la prova della compatta ibrida

La DS4 è un’auto difficile da etichettare. È una compatta, un po’ SUV, ma dalla linea filante che la rende anche sportiva. È tutte e tre le cose, ma non per questo priva di identità. È un’auto che rompe le barriere e si trasforma in qualcosa di nuovo.

BMW iX xDrive50, la massima espressione dell’elettrico secondo BMW

Negli anni Ottanta il top del lusso e del comfort era la BMW Serie 7, e così è stato fino a non molto tempo fa. Ora la l’ammiraglia a quattro porte è ancora in listino, ma le si sono affiancate dapprima la sua alter ego a ruote alte, ovvero la X7, e ora un’auto dalla concezione più attuale, se non futuristica: la BMW iX.

Volkswagen Polo 2021, la versione a metano dopo il restyling

A quattro anni dal lancio si rinnova la Volkswagen Polo, sorella minore della Golf. La gamma non vede l’introduzione di versioni ibride, il diesel esce dal listino, mentre continua a essere proposta la variante TGI a metano.

Renault Captur E-Tech Hybrid, la prova della B-SUV ibrida full-hybrid

La Renault Captur è una delle piccole SUV con più motorizzazioni in gamma: oltre alla versione a benzina è disponibile a GPL e in ben tre varianti ibride, la mild, la full, e la plug-in con batteria ricaricabile alla spina. Manca solo il diesel, ormai sempre meno presente sulle auto compatte.

Honda HR-V, il test drive della piccola SUV ibrida

La Honda HR-V ha una lunga storia alle spalle: la prima generazione, infatti, ha debuttato sulle nostre strade nel 1998. La nuova HR-V è stata completamente rinnovata dentro e fuori, ha una nuova piattaforma, e riprende il motore ibrido di tipo full-hybrid della Jazz, ma con una batteria un po’ più capiente.

Hyundai Ioniq 5: provata la versione da 217 Cv a trazione posteriore

La Hyundai Ioniq 5 è una vera auto del futuro: il suo design cyberpunk la fa sembrare uscita da Blade Runner o da film di fantascienza degli Anni Ottanta, con i gruppi ottici posteriori “a pixel” e quelli anteriori squadrati, come dei Lego. È un design affascinante, senza dubbio, anche perchè sotto la sua sagome da utilitaria si nasconde un’auto grande, molto grande, che vanta un passo di ben 3 metri (più di tesla Model S e Porsche Taycan, per capirci), 4,63 metri di lunghezza e quasi due di larghezza.

Skoda Fabia, l’ultima generazione prima dell’elettrico

Skoda presenta la quarta generazione di Fabia. È più tecnologica, cresce nelle dimensioni, e ha un bagagliaio grande quanto quello di una Golf, pur restando nel segmento delle utilitarie. Quasi a voler diventare una piccola berlina compatta per famiglie.

Volkswagen Golf 1.0 eTSI DSG, il test della media per antonomasia ibrida

Ci sono auto che non hanno bisogno di presentazioni, e la Volkswagen Golf è una di queste. Nonostante le SUV siano in cima ai desideri di tutti, nonché le più vendute in quasi ogni segmento, la berlina compatta di Wolfsburg continua a essere la più venduta in Europa.

Nuova Dacia Duster 2021: provata la 150 Cv con cambio automatico

La Dacia Duster nel 2021 si aggiorna. 250.000 unità vendute in Italia e più di due milioni in Europa sono numeri impressionanti per la SUV rumena, che in questa versione restyling guadagna una serie di migliorie estetiche e tecnologiche, ma soprattutto un motore benzina turbo da 150 cv abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti.

Skoda Kamiq 1.0 TSI 115 CV DSG, la prova della crossover boema

Il marchio Skoda è ancora oggetto di qualche pregiudizio, eppure sfoggia una raffinata meccanica tedesca e offre soluzioni introvabili tra le sue concorrenti. La Skoda Kamiq è l’unica del segmento disponibile anche a metano, ma questa volta proviamo la brillante versione a benzina da 115 Cv con cambio automatico a doppia frizione.

Opel Grandland: provata la versione ibrida plug-in da 300 Cv

La nuova Opel Grandland è la SUV media della casa tedesca. Nonostante la piattaforma e i motori siano condivisi con le parenti del Gruppo Stellantis (la base è quella di Peugeot 3008 e 5008), la Grandland viene sviluppata e costruita in Germania. Rispetto al modello che sostituisce (Grandland X), la nuova SUV Opel si semplifica di nome e di fatto, e offre una gamma di motori che va dal diesel 130 Cv e benzina da 130 CV, fino alle plug-in hybrid a trazione anteriore da 204 Cv o 4X4 da 300 Cv.