Nissan, il debutto della Leaf Nismo RC a Torino

24-Giu-2019  

È appena andata in archivio la 5^ edizione del Salone dell’Auto di Torino. Grande successo per lo stand Nissan, dove era in esposizione l’unica race car 100% elettrica della manifestazione: la Nissan Leaf Nismo RC.

DA 0 A 100 IN 3,4 SECONDI

A Parco Valentino 2019 ha fatto il suo esordio in Italia la Nissan Leaf Nismo RC. Si tratta di una vettura da pista 100% elettrica, sviluppata da Nismo, acronimo di Nissan Motorsport. La strategia Nissan Intelligent Mobility, a favore della sostenibilità e dell’evoluzione della mobilità, trova nella Leaf Nismo RC la massima concretizzazione. La trazione integrale, l’assetto sportivo e i 2 motori elettrici permettono di sprigionare 240 KW di potenza per 640 Nm di coppia. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 3,4 secondi. Rispetto al modello lanciato nel 2011 la potenza e la coppia sono state più che raddoppiate. La distribuzione del peso del telaio è ottimizzata grazie al posizionamento della batteria in posizione centrale. I motori elettrici e gli inverter sono montati in corrispondenza delle ruote.

LIVREA DA FORMULA E

La vettura presenta una serie di componenti alleggerite e una struttura monoscocca in fibra di carbonio. Il peso della Leaf Nismo RC è di 1.220 kg. Esteticamente il nuovo modello ha un cofano caratterizzato da linee allungate, mentre al centro c’è la classica griglia V-motion della Casa giapponese. La livrea ricorda quella della monoposto Nissan di Formula E, argento/nero con accenti rossi. Rispetto all’antecedente versione, la vettura è più lunga, con 4.546 mm totali e un passo di 2.750 mm. Curiosità, la distanza tra il tetto e il suolo è di soli 1.212 mm: oltre 300 mm in meno della Leaf di serie.

L’ELETTRICA PIÙ VENDUTA AL MONDO

La Leaf da competizione riprende alcuni aspetti della Leaf a batteria che tutti i giorni possiamo vedere nelle nostre città. Al di là del design, la Nismo RC riprende la tecnologia della batteria agli ioni di litio ad alta capacità e l’inverter dal modello di serie. Non a caso la Nissan Leaf è il veicolo 100% elettrico più venduto al mondo, con oltre 410.000 unità.

UN PEDALE PER TUTTO

Durante il Salone torinese, i visitatori hanno potuto testare su strada le performance e il comfort della nuova Leaf. Particolare stupore, tra coloro che hanno provato la vettura per la prima volta, ha suscitato l’e-Pedal, il sistema che permette di accelerare, frenare e fermare l'auto utilizzando un singolo pedale. È una delle esclusive tecnologie della Nissan Intelligent Mobility.

LA TECNOLOGIA V2G

In occasione del Salone dell’Auto di Torino Nissan ha potuto illustrare anche gli ultimi passi compiuti nell’ambito della mobilità elettrica. Tra questi la tecnologia Vehicle to Grid (V2G), attraverso la quale il veicolo diventa capace non solo di assorbire energia dalla rete in fase di ricarica ma anche di restituirla. A tal proposito Nissan ha siglato lo scorso maggio una partnership con RSE ed Enel X per la sperimentazione e lo sviluppo in Italia della tecnologia V2G tramite l’impiego di 2 Leaf e di 2 colonnine bidirezionali Enel Juice2Grid per la durata di 18 mesi.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy