Nuova Fiat 500 elettrica 2021: listino prezzi, motori e consumi

promo -14%

La nuova Fiat 500, denominata Nuova 500, è una citycar disponibile esclusivamente a trazione elettrica. Al momento affianca la 500 con motore ibrido, rispetto alla quale, però, è stata completamente riprogettata, sfruttando un pianale pensato per ospitare la batteria e il motore elettrico. Anche il design e le dimensioni sono diversi, così come gli interni, sempre ispirati al passato, ma più tecnologici. Prezzo di listino da auto elettrica, di quasi 35.000 euro per la versione di lancio “La Prima”.

Autonomia e tempi di ricarica della nuova 500 elettrica

La batteria da 42 kWh della nuova Fiat 500 consente un’autonomia - misurata nel ciclo WLTP - di 320 km, che diventano 400 in ambito urbano, dove il motore elettrico sfrutta le frequenti decelerazioni per recuperare energia utile alla batteria.

Per una carica all’80% attraverso una colonnina di ricarica rapida bastano 35 minuti, mentre una ricarica d’emergenza per recuperare 50 km di autonomia sono sufficienti 5 minuti. Ricaricare la 500 elettrica dal garage di casa con la Easy Wallbox da 7,4 kW richiede un tempo di 6 ore, mentre con la classica rete domestica da 3 kW ne servono 15.

Fiat 500 elettrica: potenza, accelerazione, velocità massima

Ma quanto è performante la nuova Fiat 500 elettrica? Più del modello a motore termico, almeno per quanto riguarda l’accelerazione. Il motore da 118 CV di potenza (87 kW) consente alla citycar a batteria di coprire l’accelerazione 0-100 km/h in 9 secondi, e ancor più interessante l’accelerazione 0-50 km/h in appena 3,1 secondi. La velocità massima è di 150 km/h, e viene limitata a 80 km/h nella modalità di guida “Sherpa” pensata per preservare l’autonomia. Le altre due modalità di guida sono “Normal” e “Range”, nella quale c’è il sistema one-pedal drive: al rilascio dell’acceleratore si innesca un deciso freno motore che rallenta rapidamente la vettura senza l’uso dei freni e ricarica la batteria.

Interni e esterni: lo stile della 500 lanciata nel 2020

La Fiat Nuova 500 (così è stata battezzata) si affianca alla sorellina spinta dal motore 1.0 ibrido (mild-hybrid), citycar dal grande successo commerciale dalla quale l’inedita 500 elettrica riprende lo stile. Che però è stato aggiornato fuori e quasi rivoluzionato dentro. Oltre allo spazio supplementare e ai sedili più confortevoli, per la prima volta realmente regolabili in altezza (e non con il sistema basculante), sono state riviste le finiture, la plancia, la strumentazione e il sistema multimediale. 

Il richiamo al passato è, se possibile, ancora più forte, con quel volante a due razze e molti dettagli tondeggianti, e allo stesso tempo è nettamente più tecnologica (sistema multimediale con schermo da 10,25 pollici, supporto Android Auto e Apple CarPlay anche senza collegare il device all’uscita USB, e app per controllare dallo smartphone i parametri della vettura da remoto.
Non passa inosservato il nuovo logo “500”, un nome che è diventato un brand all’interno del brand.

Le dimensioni e il bagagliaio: nuova 500 vs “vecchia”

La nuova citycar elettrica torinese ha dimensioni più generose rispetto al modello nato nel 2007. Lunghezza, larghezza e altezza sono di rispettivamente 3,63, 1,68 e 1,53 metri contro 3,57, 1,63 e 1,49 metri. L’abitacolo è più confortevole, e si sta seduti sensibilmente più in altro. Il piccolo bagagliaio con capienza di 185 litri, invece, resta simile al modello precedente

Scheda tecnica e dimensioni FIAT 500 Electric

Lunghezza (cm): 363
Larghezza (cm): 168
Altezza (cm): 153
Porte: 3
Posti: 4
Bagagliaio (l): 185

FIAT 500 Electric Elettrico

Prezzo
(euro)
cm3 kW-CV Consumo
(km/l)
Velocità
(km/h)
0-100
500 Electric Action 26.500 22.700 -14% 70-95 - 0 -
500 Electric Elettrica Red 28.800 25.000 -13% 70-95 - 0 -
500 Electric Passion 29.900 87-118 - 150 9,0
500 Electric Icon 32.100 87-118 - 150 9,0
500 Electric Elettrica La Prima 36.100 87-118 - 150 9,0
Confronta Prestiti
Vota
2.8 su 4 voti