Dacia Spring 2021: listino prezzi, motori e consumi

promo -52%

La Dacia Spring è la prima Dacia elettrica nonché l’auto elettrica più economica sul listino. Il prezzo di listino di 19.900 euro è il più basso del segmento, e scende drasticamente con gli incentivi statali, specie in caso di rottamazione.

Dacia Spring, dimensioni della piccola SUV elettrica

La carrozzeria da piccola SUV ne fa un’auto alla moda e piacevole in termini estetici, specie nell’allestimento  Comfort Plus. Le dimensioni, in ogni caso, sono da citycar: è lunga 3,73 metri, larga 1,58 e alta 1,49. La posizione di guida è alta, dunque si gode di una buona visibilità, e il bagagliaio ha è da record nel suo segmento.

Autonomia e tempi di ricarica della Dacia elettrica

La batteria da 27,4 kWh si ricarica in circa un ora e 30 minuti da una colonnina a corrente continua da 30 kW. A casa, invece, dipende se si ha o meno la Wallbox: con quella da 7,4 kW sono necessarie 5 ore, mentre con il classico contratto da 3 kW  servono ben  13 ore.

L’autonomia della Dacia Spring rilevata nel ciclo WLT è di 230 km e supera i 300 km nel ciclo urbano. A ogni rallentamento, in fatti, la vettura recupera energia utile alla carica della batteria.

Prestazioni e potenza: alcuni dati tecnici

La dacia Spring è spinta da un motore elettrico da 44 Cv di potenza e 125 Nm di coppia. Raggiunge una velocità massima di 125 km/h e impiega 19 secondi per l’accelerazione 0-100 km/h. Il peso a vuoto limitato a 970 kg è un alleato in termini di accelerazione e ripresa. Nella modalità di guida “Eco”, pensata per preservare l’autonomia, la potenza viene limitata a 30 Cv e la velocità massima a 100 km/h.

Pregi e difetti: le nostre opinioni

La dacia Spring è un’auto elettrica dal prezzo di listino concorrenziale: nonostante non costi poco in termini assoluti, è l’auto elettrica più economica in vendita, se escludiamo i quadricicli leggeri con velocità limitata a 45 km/h. Ha dimensioni da perfetta cittadina, 4 posti (dietro c’è poco spazio per le gambe), un bagagliaio generoso, e ci si può spostare anche in autostrada, grazie alla velocità massima di 125 km/h. Anche se alle alte velocità, l’autonomia cala più rapidamente.

I 230 km di autonomia nel ciclo WLTP sono un buon valore, che consente di spostarsi in ambito cittadino ed extraurbano senza pensieri, anche con una ricarica alla settimana, se non si superano i 30 km al giorno di percorrenza.

Tra i pregi, dunque, rientrano l’autonomia, il prezzo basso (sotto i 10 mila euro con gli incentivi disponibili al lancio), il bagagliaio spazioso, e l’aspetto da piccola SUV. Tra i difetti, invece, la qualità delle plastiche (giustificata però dal prezzo), e il volante fisso (non è regolabile nemmeno in altezza). Le prestazioni sono più che soddisfacenti in ambito urbano, mentre la ripresa oltre i 70 km/h comincia ad essere lenta, a causa della potenza limitata a 44 Cv.

Dati Tecnici Dacia Spring

Lunghezza (cm): 373
Larghezza (cm): 158
Altezza (cm): 149
Porte: 5
Posti: 4
Bagagliaio (l): 280

Dacia Spring Elettrico

Prezzo
(euro)
cm3 kW-CV Consumo
(km/l)
Velocità
(km/h)
0-100
Spring Comfort Electric 45 33KW 19.900 9.460 -52% 67-91 - 0 -
Spring Comfort Plus Electric 45 33KW 21.400 67-91 - 0 -
Vota
0 voti

Scopri le OFFERTE per Dacia Spring

In promozione! Risparmia fino a 10.440 €

Accetto e acconsento l'informativa sulla privacy

Scopri le OFFERTE per Dacia Spring

In promozione! Risparmia fino a 10.440 €

Accetto e acconsento l'informativa sulla privacy