Dacia: ripartenza in grande

03-Feb-2022  
  • Dacia Duster gennaio 2022
  • Dacia Spring gennaio 2022
  • Dacia Sandero Stepway gennaio 2022

Il primo mese del 2022 vede il Brand Dacia crescere nel mercato italiano, dopo un anno complicato per tutto il settore automobilistico, ma ricco di soddisfazioni.

INDICE
Il gennaio di Dacia in Italia
I dati di Dacia Sandero
I dati di Dacia Duster
I dati di Dacia Spring 
La soddisfazione in casa Dacia

Il brand registra nel mese di gennaio ottime performance posizionandola al secondo posto nel mercato auto delle vendite ai clienti privati. Inoltre Dacia è il Brand straniero più venduto in Italia con 6.899 immatricolazioni nel mercato auto privati.

La Sandero continua a crescere con 4.012 immatricolazioni, secondo posto nel mercato auto, e conquista il titolo di vettura straniera più venduta in Italia, trovando il primato anche tra le vetture del segmento B. Il 65% delle Sandero vendute sono il crossover Stepway, di cui più del 60% con motorizzazione Bi-fuel benzina/GPL ECO-G 100.

La prima vettura Dacia dell’era De Meo prodotta sulla piattaforma CMF-B in comune con Clio e Captur rappresenta il 50% del mix dei modelli Dacia venduti in Italia.

Il Duster, conferma la leadership delle auto vendute nel segmento C privati con 2.316 immatricolazioni.

La prima city car 100% elettrica della gamma Dacia, Spring si posiziona come la vettura elettrica più venduta a gennaio con 656 immatricolazioni.

Guido Tocci, Managing Director Dacia Italia, dichiara:

Continua l’evoluzione del Brand Dacia e la voglia di crescere in modo responsabile. Un’offerta in linea con le esigenze dei clienti, il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato ed un design contemporaneo e curato, sono alcune delle caratteristiche che contraddistinguono il Brand. Sono orgoglioso di poter guidare una squadra fortemente motivata focalizzata sui bisogni essenziali dei clienti. Abbiamo un portafoglio ordini importante, segno che siamo ben riconosciuti dai nostri clienti come la marca che offre veicoli di qualità, equipaggiati con ciò che è essenziale, dal design moderno, fresco e cool.

Oltre al Brand Dacia anche la rete di vendita seguirà la fase di rinnovamento iniziata a giugno 2021 con la nuova visual identity. Entro la fine del 2022 il 40% delle concessionarie del gruppo adotterà la nuova immagine di Marca, con il nuovo look, il nuovo logo ed il nuovo emblema.

Autore: Antonio Rubinetti
The Driver