L’Audi A3 è una berlina compatta appartenente al segmento premium. Ha linee tese e pulite, interni curati e una vasta gamma di motorizzazioni a benzina e diesel, anche con la trazione integrale Quattro. L’Audi A3 è disponibile sia a 3 porte sia a 5 porte (A3 Sportback).

GLI INTERNI

Il punto forte dell’Audi A3 - e questo vale per tutti i modelli prodotti a Zuffenhausen - sono le finiture degli interni, quasi maniacali. A un design fresco e pulito, la compatta dei quattro anelli coniuga una qualità di altissimo livello. Il comfort è apprezzabile soprattutto per chi siede davanti, mentre i passeggeri che si accomodano dietro non possono lamentarsi ma non si può nemmeno dire che abbiano a disposizione spazio in abbondanza.

LE VERSIONI A BENZINA E DIESEL

L’Audi A3 è disponibile in molte motorizzazioni. A benzina si va dalla 1.0 TSI 3 cilindri da 116 CV alla S3 con motore 2.0 TSI da 300 CV. Nel mezzo ci sono la A3 1.4 TFSI da 150 CV con sistema “cylinder on demand” (disattiva 2 dei 4 cilindri ai carichi parziali per abbassare i consumi e le emissioni inquinanti), e la A3 2.0 TFSI da 190 CV.

Passando alle versioni diesel, la gamma dell’Audi A3 comprende tre versioni: la A3 1.6 TDI da 110 CV, e la A3 2.0 TDI disponibile in due varianti di potenza, 150 e 184 CV.

Per tutte le motorizzazioni è disponibile l’efficiente e rapido cambio automatico a doppia frizione S tronic.

LA TRAZIONE INTEGRALE QUATTRO

Per il marchio Audi la trazione integrale è una tradizione. Ha fatto la sua comparsa sull’Audi Quattro, protagonista del “Gruppo B” negli anni Ottanta, ed è disponibile su tutti i modelli della gamma. L’Audi A3 con trazione integrale Quattro è disponibile nella versione diesel 2.0 TDI da 150 e 184 CV, oppure nella versione a benzina da 2.0 TSI da 190 CV.