Maserati Grecale 2023: listino prezzi, motori e consumi

  • Maserati Grecale profilo
  • Maserati Grecale tre quarti anteriore
  • Maserati Grecale tre quarti posteriore
  • Maserati Grecale interni
  • Maserati Grecale interni 1
  • Maserati Grecale
  • Maserati Grecale 2
  • Maserati Grecale 3
  • Maserati Grecale 1
promo -2%

Prezzo base a partire da: 76.056 € Confronta Prestiti

La Maserati Grecale è la SUV di lusso - ma dallo spirito sportivo - della Casa del Tridente. Realizzata su un’evoluzione del pianale utilizzato per “Alfa Romeo Stelvio”, ma con una quindicina in più di centimetri di carrozzeria.

Le dimensioni

La Maserati grecale raggiunge i 4,84 metri (uno in più per la versione “Trofeo”) di lunghezza,  1,95 metri di larghezza, che diventano 1,98 per gli allestimenti più alti in gamma, 1,66 metri in altezza, e vanta un passo importante di 2,90 metri, notevolmente più esteso rispetto alla cugina con il marchio del Biscione.

IL DESIGN

Votata prevalentemente al raggiungimento di livelli top di comfort, ma resa più originale e grintosa da alcune peculiarità come i grandi gruppi ottici a LED anteriori di forma ogivale e in posizione più rialzata rispetto ad altri modelli recenti del brand italiano come le Maserati Levante e Ghibli, la Maserati Grecale si richiama apertamente a diversi elementi stilistici delle consorelle. 

A partire dal frontale che riprende in modo evidente le forme sinuose e la calandra sviluppata in altezza del roadster MC20. Come anche i sottili fari posteriori a boomerang somigliano tanto a quelli montati dalla 3200 GT disegnata nel 1998 da Giorgetto Giugiaro. Mentre non mancano le soluzioni di design più innovative, come il lunotto posteriore particolarmente inclinato, il montante posteriore di forma trapezoidale e l’utilizzo della fibra di carbonio per i dettagli aerodinamici, come la minigonna frontale e le prese d’aria.

VARIAZIONI STILISTICHE PER ALLESTIMENTO

Alcuni particolari degli esterni variano in base all’allestimento. Come nel caso della carreggiata posteriore più larga di quasi 4 cm e l’aspetto decisamente più sportivo di paraurti e splitter nelle versioni “Modena” e “Trofeo”. Ma a cambiare sono anche le capacità del bagagliaio, che partono dai 535 litri delle versioni mild hybrid “GT” e “Modena” ai 570 litri della versione top “Trofeo”.

GLI INTERNI

Lineari e lussuosi al tempo stesso gli interni nei quali la pelle la fa da padrona, mentre elementi in legno e fibra di carbonio impreziosiscono la plancia e la consolle centrale. Il cockpit e la strumentazione di bordo sono arricchiti da quattro display che rendono i principali comandi estremamente intuitivi nell’utilizzo, riducendo al minimo la presenza di pulsanti fisici.

PLANCIA E INFOTAINMENT

Sia lo schermo di fronte al guidatore che quello multimediale touch, posto in posizione superiore e appena sotto l’orologio Maserati, sono da 12,3 pollici. Subito sotto l’infotainment e integrato con essa figura poi il terzo display touch da 8,8 pollici per gli strumenti accessori. Un quarto schermo a sfioramento, infine, si trova a disposizione dei passeggeri posteriori per la gestione del climatizzatore trizona.

DETTAGLI ESCLUSIVI

Ma come spesso avviene per le auto più esclusive, anche nell’abitacolo sono i dettagli a fare la differenza. È il caso, ad esempio, del nuovo orologio posto in posizione centrale sulla plancia, che diventa per la prima volta digitale sulla Maserati Grecale, trasformandosi anche in interfaccia audio per i comandi vocali. Lo stesso vale per la soffusa illuminazione ambientale presente dietro il cruscotto centrale, per il nuovo e sofisticato impianto audio “Sonus Faber”, dotato di due livelli di personalizzazione e ben 21 altoparlanti, nonché per le eleganti bocchette metalliche a taglio laser degli altoparlanti.

DOTAZIONE DI GUIDA E SICUREZZA 

La dotazione di dispositivi di assistenza e sicurezza ha il suo fulcro nel sistema “Vehicle Dynamic Control Module” (VDCM) che monitora e controlla in maniera predittiva le traiettorie e il comportamento dinamico della vettura sulla base di cinque diverse impostazioni di guida: “Comfort”, “GT”, “Sport”, “Corsa” e “Off-Road”, con una variazione in altezza delle sospensioni che, tra i differenti estremi di assetto, varia di oltre 65 millimetri.

CONNETTIVITÀ

La dotazione di base della Maserati Grecale comprende, inoltre, il sistema “Maserati Connect” in grado di inviare in tempo reale la posizione dell’auto sul proprio smartphone, di visualizzare la situazione traffico, attivare l’hotspot wi-fi con un pacchetto di 3 GB incluso e connettersi ad Alexa dalla cabina della vettura.

MOTORI ED ALLESTIMENTI

Sono tre le motorizzazioni di partenza della Maserati Grecale: due versioni mild hybrid da 300 e 330 CV rispettivamente incarnate dalla “GT” e dalla “Modena”, oltre al modello “Trofeo” top di gamma, dotato di un strapotente 3 litri V6 da 530 CV.

Le due alimentazioni mild hybrid costituiscono un’evoluzione dei motori termici e a batteria a 48 volt montati sulla “Maserati Ghibli Hybrid”, muniti di alternatore “BSG” e turbocompressore elettrico “eBooster” in grado di conferire all’auto maggiora spinta anche a bassi regimi.

POTENZE E PRESTAZIONI

L’ibrido “light” che equipaggia la Grecale GT eroga 300 CV e 450 Nm di coppia massima, toccando i 240 km/h di velocità di punta e scattando da ferma a 100 km/h in 5,6 secondi. La “GT” consuma in media, secondo quanto dichiarato dalla casa bolognese, tra gli 8,7 e i 9,2 litri di carburante ogni 100 km percorsi. Sono invece 330 i cavalli vapore a disposizione della versione “Modena” capaci di assottigliare di ulteriori tre decimi di secondo lo spazio temporale che divide i 0 dai 100 km/h (5,3 secondi totali).

LA NUOVA FULL ELECTRIC

L’arrivo della Maserati Grecale Folgore dotata di doppio propulsore completamente elettrica con alimentazione a 800 volt e batteria da 105 kWh è stato fissato, invece, per la metà del 2023. La versione all electric, in grado di sviluppare 544 CV (400 KW), prevede nel proprio allestimento anche l’utilizzo di pigmenti cangianti per la carrozzeria, una calandra anteriore totalmente ridisegnata, interni realizzati in innovativo nylon riciclato “econyl” e speciali cerchi in lega da 21 pollici.

MECCANICA E TRASMISSIONE

Tutte le versioni della “Grecale” attualmente sul mercato dispongono, poi, di trazione integrale e di un fluido cambio automatico a doppia frizione e otto rapporti, di derivazione “ZF”, sviluppato secondo modalità differenti per la versione “Trofeo” V6 rispetto alle due mild hybrid a quattro cilindri.

Cambia, inoltre, tra allestimento ed allestimento la gestione del differenziale posteriore, con la “GT” che ne monta di serie un modello meccanico aperto, sostituibile in via opzionale da un sistema autobloccante a slittamento limitato che risulta di serie nella versione “Modena”. Soluzione ancora diversa per la “Grecale Trofeo” che monta un più sofisticato differenziale autobloccante elettronico a slittamento limitato.

SOSPENSIONI E IMPIANTO FRENANTE

Di ultima generazione anche le sospensioni, dotate di asse sterzante virtuale con schema a schema quadrilaterale nell’avantreno e di braccia multilink sull’asse posteriore. Impostazioni che possono in più essere implementate da ammortizzatori attivi per le versioni “Modena” e “Trofeo” e da molle pneumatiche su quest’ultima versione.

L’allestimento top di gamma dispone inoltre di un più performante impianto frenante, con dischi forati e ventilati da 360 mm e con pinze a sei pistoni sulle ruote anteriori e dischi da 350 mm su quelle posteriori con pinze a quattro pompanti. Le due versioni ibride “leggere” montano entrambe, invece, dischi ventilati davanti da 350 mm con pinze a 4 pistoncini e ventilati dietro da 330 mm.

PREZZI E COMPETITORS 

I prezzi della Maserati Grecale partono dai 74.500 euro per l’allestimento “GT” entry level, arrivano a 85.200 per la versione “Modena”, e a quasi 115mila euro per la “Trofeo” V6.  La concorrente diretta della Maserati Grecale è la Porsche Macan. Le altre D- SUV premium, come Bmw X3, Audi Q5, Mercedes GLC, e Alfa Romeo Stelvio, hanno un prezzo di listino più basso. Almeno sulle versioni d'ingresso.

Scheda tecnica e dimensioni Maserati Grecale

Lunghezza (cm): da 485 a 486
Larghezza (cm): da 195 a 198
Altezza (cm): da 166 a 167
Porte: 5
Posti: 5
Bagagliaio (l): da 535 a 570

Maserati Grecale Benzina

Prezzo
(euro)
cm3 kW-CV Consumo
(km/l)
Velocità
(km/h)
0-100
Grecale 3.0 V6 530cv Trofeo Q4 auto 117.475 2992 390-530 8,9 285 3,8

Maserati Grecale Mild hybrid benzina

Prezzo
(euro)
cm3 kW-CV Consumo
(km/l)
Velocità
(km/h)
0-100
Grecale 2.0 300cv MHEV GT Q4 auto 76.056 74.911 -2% 1995 221-300 11,4 240 5,6
Grecale 2.0 250cv MHEV GT Q4 auto 76.056 1995 184-250 11,4 229 6,3
Grecale 2.0 330cv MHEV Modena Q4 auto 87.036 1995 243-330 11,1 240 5,3
Vota
0 voti
Jeep Renegade e Compass ibride