Le novità Jeep al Salone di Ginevra 2019

08-Mar-2019  

Jeep arriva al Salone dell’Auto di Ginevra dopo un 2018 da record. Allo stand del marchio statunitense sono esposte le più recenti novità della gamma, ma anche le tante possibilità di personalizzazione grazie agli accessori Mopar.

COSA VEDERE?

A Ginevra debutta l’edizione speciale Gamma S sulla Renegade, Compass (veicolo più venduto del marchio), Cherokee e Grand Cherokee. La nuova Cherokee Trailhawk va invece a completare la famiglia delle Suv Jeep marchiate ‘Trail Rated’, cioé le Jeep capaci di affrontare le più impegnative condizioni off-road.

RENEGADE, PIÙ SPORTIVA E METROPOLITANA

Partiamo dunque dalla gamma S, in anteprima europea al Salone svizzero. Questo filone fa emergere con forza l'anima sportiva e metropolitana delle Suv Jeep. I contenuti sono dunque ancora più ricchi, focalizzati a un utilizzo delle auto in un contesto di spostamenti quotidiani. La Renegade si riconosce per la livrea Alpine White, il tetto nero e gli inserti Low Gloss Granite Crystal. Alla suggestiva firma luminosa ci pensa invece il Full Pack Led. Sul tetto ci sono specifiche barre e i cerchi sono da 19’’. A bordo la sportività della Jeep Renegade S è evocata dall'ambiente All Black, dai sedili premium con nuove cuciture in tinta tungsteno e dal volante rivestito in pelle con impunture nere.

A bordo per l’intrattenimento abbiamo l'innovativo sistema Uconnect 8,4’’ NAV mentre per la sicurezza l'Adaptive Cruise Control, il Forward Collision Warning e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Jeep Renegade S è già disponibile in Italia e debutterà negli showroom Jeep nel secondo trimestre dell'anno. La vettura è spinta dal nuovo motore 1.3 Turbo T4, da 180 CV con trasmissione automatica a 9 marce.

CHEROKEE, QUALITÀ E TECNOLOGIA

‘Best in class’ per le doti off road, la Jeep Cherokee S esposta a Ginevra presenta una livrea Pearl White e specifiche finiture interne. I cerchi sono satinati Granite Crystal da 19’’, i passaruota sono in tinta mentre accenti lucidi percorrono le barre al tetto, la griglia e la cornice dei fendinebbia. All'interno troviamo un ambiente sofisticato e caratterizzato da forme scolpite. La qualità percepita è alta, così come l’attenzione al dettaglio.

Presente anche sulla Cherokee S l’Uconnect 8,4’’ NAV con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto, l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go, l’Active Speed Limiter, il Forward Collision Warning Plus con riconoscimento di pedoni, l’Advanced Brake Assist, il Lane Departure Warning Plus, il Blind Spot monitoring, il rear cross-path detection, il sistema Keyless Enter-N-Go, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e il sistema di assistenza al parcheggio Parallel & Perpendicular Park Assist. La potenza è garantita dal 2.0 benzina turbo da 270 CV, con cambio automatico a 9 marce e trazione integrale. In Europa la nuova Cherokee S arriverà nel secondo trimestre 2019.

GRAND CHEROKEE, IL MODEL YEAR 2019

Infine la S la ritroviamo sulla Jeep Grand Cherokee, con l’esclusivo modello ‘S Limited’. All'esterno spiccano la livrea Bright White, le fasce paraurti anteriori e posteriori specifiche e i dettagli Granite Crystal. Le minigonne e le modanature sui passaruota sono in tinta con la carrozzeria. I terminali di scarico hanno una finitura brunita e i cerchi sono in lega da 20’’. Dentro l’ambiente è nero, i sedili sono specifici, con rivestimento in pelle traforata di colore nero, e riscaldati sia sulla seduta sia sullo schienale. Di serie c’è l’impianto audio Alpine con amplificatore digitale e l’Uconnect da 8,4’’. La Grand Cherokee del Salone è equipaggiata con un 3,0 litri V6 da 250 CV in abbinamento al cambio automatico a 8 marce con palette al volante. Arriverà entro la fine di marzo, con anche la versione Model Year 2019.

LE ICONE WRANGLER

In casa Wrangler abbiamo nuovi sistemi Uconnect con schermi full-color tattili capacitivi ad alta definizione da 7’’ e 8,4’’. Sullo stand Jeep spicca la nuova Wrangler Rubicon con accessori e kit specifici by Mopar che interessano anche la funzionalità e gli interni. C’è poi una Wrangler Sahara in allestimento Urban in livrea Ocean Blue. Entrambe le Wrangler montano il nuovo motore benzina 2.0 da 272 CV, abbinato alla trasmissione automatica a 8 marce e a diversi sistemi di trazione integrale.

FUORISTRADA ESTREMO

La nuova Cherokee Trailhawk si aggiunge alla famiglia che porta questo nome, simbolo di una predisposizione all'avventura off-road. L'allestimento Trailhawk presenta dotazioni appositamente realizzate per l'utilizzo in fuoristrada, pneumatici off-road da 17’’, aggressivi angoli di attacco e di uscita, esclusive fasce anteriori e posteriori e piastre sottoscocca oltre ad un assetto rialzato di 2 cm, senza dimenticare il sistema capace di bloccare il differenziale posteriore e il Selec-Terrain con 5 modalità. È equipaggiata con il nuovo motore benzina turbo 2.0 da 270 CV e 400 Nm e cambio automatico a 9 rapporti. La commercializzazione partirà ad aprile.

BELLA TENEBROSA

C’è spazio infine per l'edizione speciale Night Eagle che rende ancora più esclusivo il design della Compass, conferendogli un look dark. Gli esterni sono impreziositi da finiture di colore nero, e l'equipaggiamento offre una dotazione di serie completa. La Compass Night Eagle monta pneumatici da 19’’ con cerchi in lega di alluminio Gloss Black diamantati. Monta un motore benzina 1.4 da 140 CV con cambio manuale ed è già disponibile nelle concessionarie Jeep.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy