Listino nuove auto Tata: gamma modelli, foto, news e prezzi 2021

Tata è il più importante costruttore indiano di automobili che recentemente ha acquisito il gruppo Jaguar Land Rover. La società ha origine nel 1974 per la produzione tessile, per poi lanciare una catena di lussuosi hotel in India all’inizio del 1900 dopo l’acquisizione di una società indiana di alberghi. 
Le attività di Tata spaziano dal settore aeronautico a quello dei beni di consumo, arrivando nel 1954 a quello automobilistico con la creazione di Tata Motors.

LA STORIA DI TATA

Tata Motors nasce nel 1945 per mano della famiglia Jamshetji Tata, già impegnata nella produzione di treni. Nel corso degli anni diventa uno dei più grandi costruttori di automobili, e nel 2004 la società viene quotata nella borsa di New York.

Fino al 2006, Tata era la rete ufficiale di Fiat per l'India. Non solo: questa partnership diede vita a uno stabilimento FCA (FCA India Automobiles) nello stato di Maharashtra, dove venivano prodotti i motori e le trasmissioni del Gruppo. 

Nello stabilimento Fiat venivano prodotti modelli come la Linea (non importata in Italia) e la Grande Punto, oltre ai modelli Tata Indica Vista e Indigo Manza. Anche dopo lo scioglimento dell'accordo, è rimasta la fornitura dei motori diesel 1.3 Multijet e 2.0 Multijet per alcuni modelli Tata.