La Cadillac è la casa automobilistica di lusso per antonomasia americana.  
In Italia il marchio Cadillac importa le berline ATS e CTS con motori a benzina e l’enorme SUV Escalade, dalle dimensioni decisamente americane.
Di seguito vengono riportati i prezzi di listino e le schede tecniche dei modelli Cadillac attualmente disponibili sul mercato.
 

Storia ed evoluzione di Cadillac

Cadillac venne fondata nel 1902 da William Murphy e Henry Leland.
Il suo nome non deriva da quello dei fondatori, ma è stato preso da da Antoine de la Mothe Cadillac, ufficiale dell'esercito francese che nel settecento fondò la città di Detroit, sede della casa automobilistica.

Il modello più famoso è la Eldorado, una lussuosa cabriolet con il tetto ad apertura automatica lanciata nel 1953. Aveva un prezzo paragonabile a quello della lussuosa berlina Rolls Royce dell’epoca con accessori unici per quel periodo storico, come la regolazione elettrica dei sedili, i vetri elettrici e il climatizzatore bizona.
Dopo i primi anni di attività, la Cadillac venne rilevata dalla General Motors. 

Fin da subito le Cadillac si distinsero per essere all’avanguardia: la Model A del 1903 è stata la prima ad avere un impianto di illuminazione elettrico. La Casa americana si guadagnò anche il premio Dewar Trophy grazie alla capacità di produrre i pezzi in serie: il test coinvolse tre Cadillac Model A, che vennero fatte correre sul circuito di Brooklands e subito dopo vennero smontate in modo da scambiare alcune parti meccaniche tra loro. In pratica dalla produzione artigianale si stava passando alla produzione industriale.