Ecobonus auto 2020, i modelli che rientrano negli incentivi

19-Apr-2020  

L'Ecobonus è un incentivo destinato alle auto ecologiche - ibride ed elettriche - con emissioni di CO2 fino a 70 g/km e con un prezzo di listino inferiore a 50.000 euro + IVA (61.000 euro).

Di seguito troverete una guida completa all'Ecobonus 2020: a quanto ammonta l'incentivo e quali sono i modelli che beneficiano degli sconti.

Ecobonus 2020: incentivi basati sulle emissioni

Gli incentivi previsti dall'Ecobonus 2020 dipendono dalle emissioni di anidride carbonica: le vetture che rilasciano fino a 20 g/km di CO2 (cioè solo le elettriche) possono essere acquistate con uno sconto di 4.000 euro (6.000 in caso di rottamazione di veicoli fino a Euro 4) mentre per quelle con emissioni comprese tra 21 e 70 g/km lo Stato prevede un vantaggio economico di 1.500 euro (2.500 con rottamazione).

Ecobonus 2020: tutte le auto che ricevono un incentivo di 4.000 euro (6.000 con rottamazione)

BMW i3

La BMW i3 è una piccola elettrica cinque porte a trazione posteriore nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2017. Prezzi da 40.600 euro e una gamma motori composta da due unità da 170 e 184 CV.

DS 3 Crossback E-Tense

La DS 3 Crossback E-Tense è la variante elettrica della piccola SUV francese nata nel 2019. Trazione anteriore, un motore da 136 CV e prezzi da 39.600 euro.

Honda e

La Honda e è una piccola elettrica giapponese cinque porte a trazione posteriore nata nel 2020. I prezzi partono da 35.500 euro e il motore genera una potenza di 136 CV.

Hyundai Ioniq Electric

La Hyundai Ioniq Electric è la variante elettrica della compatta coreana nata nel 2016 e sottoposta a un restyling nel 2019. Prezzi da 41.200 euro, trazione anteriore e un motore da 136 CV sotto il cofano.

Hyundai Kona Electric

La Hyundai Kona Electric è la variante elettrica della piccola SUV coreana nata nel 2017. Dotata della trazione anteriore e in vendita a prezzi che partono da 38.300 euro, ha una gamma motori composta da due unità da 136 e 204 CV.

Mini Cooper SE

La Mini Cooper SE è la variante elettrica della quarta generazione della piccola britannica nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2018. Tre porte, trazione anteriore e un motore da 184 CV. I prezzi? Da 33.900 euro.

Nissan Leaf

La seconda generazione della Nissan Leaf - nata nel 2017 - è una compatta elettrica giapponese a trazione anteriore in vendita a prezzi che partono da 36.700 euro. Due i motori in gamma, da 150 e 218 CV.

Nissan e-NV200 Evalia

La Nissan e-NV200 Evalia è una multispazio elettrica a 7 posti nata nel 2011. Trazione anteriore, prezzi da 45.460 euro e - sotto il cofano - un motore da 109 CV.

Opel Corsa-e

La Opel Corsa-e è la variante elettrica della sesta generazione della piccola tedesca a cinque porte nata nel 2019. Trazione anteriore, prezzi da 30.800 euro e un motore da 136 CV.

Peugeot e-208

La Peugeot e-208 è la variante elettrica della seconda generazione della 208 (nata nel 2019). Una piccola cinque porte francese a emissioni zero con la trazione anteriore, un motore da 136 CV e prezzi che partono da 33.600 euro.

Peugeot e-2008

La Peugeot e-2008 è la variante elettrica della seconda generazione della piccola SUV francese a trazione anteriore nata nel 2019. In vendita a prezzi che partono da 38.350 euro, ospita sotto il cofano un motore da 136 CV.

Renault Zoe

La Renault Zoe del 2019 è una piccola elettrica cinque porte a trazione anteriore in vendita a prezzi che partono da 25.900 euro (con batterie a noleggio). La gamma motori è composta da due unità da 109 e 136 CV.

Seat Mii electric

La Seat Mii electric è una citycar elettrica spagnola cinque porte a trazione anteriore gemella della Volkswagen e-up! e della Skoda Citigoe IV. Costa 23.250 euro e monta un motore da 83 CV.

Skoda Citigoe IV

La Skoda Citigoe IV è una citycar elettrica ceca cinque porte a trazione anteriore gemella della Volkswagen e-up! e della Seat Mii Electric. Prezzi da 22.300 euro e, sotto il cofano, un motore da 83 CV.

Smart EQ fortwo

La Smart EQ fortwo è una citycar elettrica tedesca tre porte a trazione posteriore nata nel 2014 e sottoposta a un restyling nel 2019. Prezzi da 25.027 euro, due varianti di carrozzeria (coupé e cabrio) e un motore da 82 CV.

Smart EQ forfour

La Smart EQ forfour - nata nel 2014 e sottoposta a un restyling nel 2019 - è una citycar elettrica tedesca cinque porte a trazione posteriore in vendita a prezzi che partono da 25.649 euro. Il motore genera una potenza di 82 CV.

Tesla Model 3

La Tesla Model 3 è una berlina elettrica statunitense a quattro porte disponibile a trazione posteriore o integrale nata nel 2019. Le versioni acquistabili con l'Ecobonus sono due: la Standard con 238 CV e la Long Range AWD con 351 CV. Prezzi da 49.500 euro.

Volkswagen e-up!

La Volkswagen e-up!, disponibile esclusivamente a cinque porte, è la variante elettrica della up! (nata nel 2011 e sottoposta a un restyling nel 2016). Una citycar tedesca a emissioni zero con un motore da 83 CV in vendita a 23.350 euro.

Volkswagen e-Golf

La Volkswagen e-Golf è la variante elettrica della settima generazione della Golf (quella vecchia, per intenderci). Trazione anteriore, motore da 136 CV e un prezzo di 32.950 euro.

Volvo XC40 Recharge

La Volvo XC40 Recharge è la variante elettrica della SUV compatta svedese nata nel 2017. Disponibile esclusivamente a trazione integrale, costa 59.600 euro e ospita sotto il cofano un motore da 408 CV.

Ecobonus 2020: tutte le auto che ricevono un incentivo di 1.500 euro (2.500 euro con rottamazione)

Audi A3 Sportback e-tron

L'Audi A3 Sportback e-tron è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della compatta tedesca nata nel 2012 e sottoposta a un restyling nel 2016. Trazione anteriore, prezzi da 38.350 euro e un motore 1.4 turbo benzina TFSI abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 204 CV.

Audi Q5 50 TFSI e

L'Audi Q5 50 TFSI e è l'unica variante ibrida plug-in benzina della seconda generazione della SUV media tedesca - nata nel 2016 - acquistabile con l'Ecobonus, ma solo negli allestimenti "base", Business Design e Business. Realizzata sullo stesso pianale di A4 e A5 Sportback e disponibile esclusivamente a trazione integrale, monta un motore 2.0 turbo benzina TFSI abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 299 CV. I prezzi? Da 57.500 euro.

BMW 330e

La BMW 330e - variante ibrida plug-in benzina della settima generazione della serie 3 (nata nel 2018) - è una berlina tedesca a trazione posteriore dotata di un motore 2.0 turbo benzina abbinato a unÂ’unità elettrica capace di generare una potenza complessiva di 292 CV. I prezzi partono da 55.750 euro e gli unici allestimenti acquistabili con l'Ecobonus sono: "base", Business Advantage e Sport.

BMW 530e

La BMW 530e è la variante ibrida plug-in benzina della settima generazione della serie 5. L'unica variante acquistabile con l'Ecobonus - la "base" a trazione posteriore - dell'ammiraglia tedesca costa 60.950 euro e monta un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 252 CV.

BMW 225xe Active Tourer

La BMW 225xe Active Tourer - variante ibrida plug-in benzina della serie 2 Active Tourer (nata nel 2014 e sottoposta a un restyling nel 2018) - è una monovolume a trazione integrale che condivide il pianale con serie 1, serie 2 Gran Coupé, X1 e X2. Motore 1.5 turbo tre cilindri a benzina abbinato a un'unità elettrica con una potenza totale di 224 CV e un prezzo di 38.550 euro.

BMW X1 xDrive25e

La BMW X1 xDrive25e è la variante ibrida plug-in benzina della seconda generazione della SUV compatta tedesca (nata nel 2015 e sottoposta a un restyling nel 2019) realizzata sullo stesso pianale di serie 1, serie 2 Active Tourer e Gran Coupé e X2. Disponibile esclusivamente a trazione integrale e in vendita a prezzi che partono da 49.150 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.5 turbo tre cilindri benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 220 CV.

BMW X3 xDrive30e

La BMW X3 xDrive30e è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della SUV media tedesca nata nel 2017. Realizzata sullo stesso pianale della X4 e disponibile esclusivamente a trazione integrale, monta un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 292 CV. Gli allestimenti acquistabili con l'Ecobonus sono quattro ("base", Business Advantage, xLine e Luxury) e i prezzi partono da 52.450 euro.

Citroën C5 Aircross Hybrid

La Citroën C5 Aircross Hybrid è la variante ibrida plug-in benzina della SUV compatta francese a trazione anteriore nata nel 2018. Realizzata sullo stesso pianale della Peugeot 308 SW e in vendita a prezzi che partono da 41.550 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.6 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 224 CV.

DS 7 Crossback E-Tense

La DS 7 Crossback E-Tense è la variante ibrida plug-in benzina della SUV media francese nata nel 2017. Disponibile esclusivamente a trazione integrale, monta un motore 1.6 turbo benzina/elettrico da 300 CV. Prezzi da 51.750 euro.

Ford Kuga Plug in Hybrid

La Ford Kuga Plug in Hybrid è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della SUV compatta statunitense nata nel 2019. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in vendita a prezzi che partono da 38.250 euro, ospita sotto il cofano un motore 2.5 a benzina abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 225 CV.

Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid

La Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid è la variante ibrida plug-in benzina della compatta coreana a trazione anteriore nata nel 2016 e sottoposta a un restyling nel 2019. Prezzi da 37.000 euro e - sotto il cofano - un motore 1.6 benzina/elettrico da 141 CV.

Kia Niro PHEV

La Kia Niro PHEV è la variante ibrida plug-in benzina della SUV compatta coreana a trazione anteriore nata nel 2016 e sottoposta a un restyling nel 2019. La crossover ecologica coreana monta un motore 1.6 a benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV ed è in vendita a prezzi che partono da 36.250 euro.

Mercedes A 250 e

La Mercedes A 250 e è la variante ibrida plug-in benzina della quarta generazione della compatta tedesca nata nel 2018. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in vendita a prezzi che partono da 42.397 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.3 turbo benzina/elettrico da 218 CV. Due le varianti di carrozzeria (4 e 5 porte).

Mercedes classe C

La quarta generazione della Mercedes classe C (nata nel 2013 e sottoposta a un restyling nel 2018) offre due varianti ibride plug-in: la 300 e a benzina (motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 320 CV) e la 300 de diesel (2.0 turbodiesel/elettrico da 306 CV). Disponibile in due varianti di carrozzeria - berlina e station wagon S.W. - e con due tipologie di trazione (posteriore o integrale), è in vendita a prezzi che partono da 52.044 euro. Quattro allestimenti (Executive, Business, Night Edition e Sport Plus) sono acquistabili con l'Ecobonus.

Mini Countryman Cooper SE

La Mini Countryman Cooper SE è la variante ibrida plug-in benzina della seconda generazione della piccola SUV britannica nata nel 2016. Disponibile esclusivamente a trazione integrale e sviluppata sul pianale della Clubman, monta un motore 1.5 turbo tre cilindri benzina abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 224 CV. I prezzi? Da 39.550 euro.

Mitsubishi Outlander PHEV

La Mitsubishi Outlander PHEV è la variante ibrida plug-in della terza generazione della SUV media giapponese nata nel 2012. Disponibile esclusivamente a trazione integrale e sviluppata sul pianale di ASX e Eclipse Cross, monta un motore 2.4 benzina/elettrico da 224 CV. Prezzi da 44.930 euro.

Opel Grandland X

La gamma ibrida plug-in benzina della Opel Grandland X - SUV compatta tedesca nata nel 2017 e sviluppata sullo stesso pianale della Peugeot 3008 - presenta due varianti spinte da un motore 1.6 turbo benzina/elettrico: la Hybrid a trazione anteriore da 224 CV e la Hybrid4 a trazione integrale (con due unità a emissioni zero di supporto) da 300 CV. Prezzi da 42.550 euro.

Peugeot 508 Hybrid

La Peugeot 508 Hybrid è la variante ibrida plug-in benzina della seconda generazione della berlina francese nata nel 2018. Offerta in due varianti di carrozzeria (cinque porte o station wagon SW) a prezzi che partono da 46.980 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.6 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 225 CV.

Peugeot 3008

La seconda generazione della Peugeot 3008 - SUV compatta francese nata nel 2016 realizzata sullo stesso pianale della Opel Grandland X - offre due varianti ibride plug-in benzina spinte da un motore 1.6 turbo benzina/elettrico: Hybrid a trazione anteriore da 225 CV e Hybrid4 a trazione integrale (con due unità a emissioni zero di supporto) da 299 CV. Prezzi da 44.430 euro.

Skoda Superb Plug-In Hybrid

La Skoda Superb Plug-In Hybrid è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della berlina ceca, nata nel 2015 e sottoposta a un restyling nel 2019. Disponibile in due varianti di carrozzeria (cinque porte e Wagon) e offerta esclusivamente a trazione anteriore a prezzi che partono da 42.100 euro, monta un motore 1.4 turbo benzina TSI abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 218 CV. La piattaforma è la stessa della Volkswagen Arteon.

Toyota Prius Plug-in

La Toyota Prius Plug-in è la versione ibrida plug-in benzina della quarta generazione della berlina giapponese sviluppata sullo stesso pianale della Corollla Touring Sports. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore, costa 42.250 euro e monta un motore 1.8 benzina/elettrico da 122 CV.

Volkswagen Passat GTE

La Volkswagen Passat GTE è la variante ibrida plug-in benzina della sesta generazione della berlina tedesca - nata nel 2014 e sottoposta a un restyling nel 2019 - realizzata sullo stesso pianale della Touran e della Tiguan Allspace. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in due varianti di carrozzeria (quattro porte e station wagon Variant) con prezzi che partono da 51.350 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.4 turbo benzina TSI abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 218 CV.

Volvo S60 T8

La Volvo S60 T8 è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della berlina svedese nata nel 2019. Disponibile esclusivamente a trazione integrale e sviluppata sullo stesso pianale di V60 e XC60, monta un motore 2.0 benzina a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 392 CV.

Volvo V60

Le varianti ibride plug-in della seconda generazione della Volvo V60 - station wagon media svedese nata nel 2018 e sviluppata sullo stesso pianale della S60 e della XC60 - acquistabili con l'Ecobonus sono due: la T6 (2.0 a doppia sovralimentazione benzina/elettrico da 340 CV) e la T8 negli allestimenti Momentum e Business Plus (2.0 a doppia sovralimentazione benzina/elettrico da 392 CV). Disponibili esclusivamente a trazione integrale e in vendita a prezzi che partono da 55.950 euro.

Volvo XC40 T5 Recharge

La Volvo XC40 T5 Recharge è la variante ibrida plug-in benzina della SUV compatta svedese nata nel 2017. Prezzi da 47.770 euro, trazione anteriore e - sotto il cofano - un motore 1.5 turbo tre cilindri a benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 262 CV.

Volvo XC60 T6 Recharge

La Volvo XC60 T6 Recharge è la variante ibrida plug-in benzina della seconda generazione della SUV media svedese, nata nel 2017 e sviluppata sullo stesso pianale di S60 e V60. Disponibile esclusivamente a trazione integrale, monta un motore 2.0 benzina/elettrico a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico) da 341 CV. L'unico allestimento acquistabile con l'Ecobonus - il "base" Inscription Expression - costa 59.900 euro.

Autore: Marco Coletto