Toyota spinge l'ibrido-elettrico italiano

13-Lug-2018  
  • Toyota spinge l'ibrido-elettrico in Italia

7.681: è il numero di immatricolazioni registrate da Toyota Motor Italia nel mese di giugno. 5.936 è invece la cifra di auto ibrido-elettriche vendute. Un dato che conferma la leadership della Casa giapponese in Italia in questo settore.

UN BINOMIO IBRIDO DI SUCCESSO

Lo scorso mese di giugno, Toyota, in Italia, si è ritagliata una quota di mercato del 4,4%. La percentuale è dovuta alle 7.681 immatricolazioni, di cui 173 del proprio brand di lusso Lexus. Il Gruppo, unendo i 2 marchi, vede inoltre incrementare del 78% la propria quota nella fascia ibrido-elettrica, con 5.936 esemplari venduti. Il salto in avanti è del 12% rispetto al 2017. Toyota rafforza in questo modo la sua posizione nel mercato nostrano, dove già rappresenta il 76% del totale nel settore ibrido-elettrico. A sua volta il mercato ibrido-elettrico ha rappresentato a giugno 2018 il 4,5% del totale, con 7.857 immatricolazioni in Italia. Rispetto allo stesso mese dello scorso anno il saldo è cresciuto del 21%. La gamma ibrido-elettrico del Gruppo Toyota vanta 18 modelli, tra i brand Toyota e Lexus. Grazie a tale ampio ventaglio ai clienti viene offerta una proposta per ogni tipo di esigenza e gusto.

LE PROMOZIONI DI LUGLIO

Fin qui giugno, e a luglio? Questo mese il Gruppo nipponico rinnova la promozione Hybrid bonus. Prevede un contributo da 4.500 euro a 7.000 euro per la gamma Toyota e da 6.000 euro a 8.500 euro per la gamma Lexus. Gli incentivi valgono per tutti coloro che decideranno di passare alle soluzioni ibrido-elettriche. In questo modo Toyota cerca di favorire la crescita del proprio parco di vetture ibrido-elettriche, con una proposta per i clienti concreta ed affidabile. L’aumento costante dei veicoli sostenibili anche in Italia dimostra come questo tipo di propulsione rappresenti un’alternativa sempre più convincente ed accessibile. Una soluzione di mobilità evoluta, che incide sull’impatto ambientale e sui consumi (leggasi portafoglio...), senza inficiare sul piacere di guida e sulle prestazioni.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy