Successo per il ‘quinto anello’ di Audi a Milano

10-Mag-2018  

Tra gli stand automobilistici più suggestivi del 2018, di saloni, fiere ed esposizioni, c’è sicuramente il Fifth Ring di Audi, attivo durante il recente Fuorisalone di Milano. Sui 400.000 visitatori giunti nel capoluogo lombardo, 78.900, cioè 1 su 5, sono stati rapiti dal fascino del laboratorio a cielo aperto realizzato dal marchio dei quattro anelli.

UN’INSTALLAZIONE AFFASCINANTE

Sito in Corso Venezia 11, l’Audi City Lab era inserito all’interno del cortile cinquecentesco di uno storico palazzo milanese. Oltre alla location, di per sé di gran fascino, l’installazione, finalizzata a manifestare la relazione tra innovazione e visione del futuro, è stata studiata in collaborazione Mad Architects e Artemide. Fotografato e postato in ogni dove è stato il Fifth Ring, l’imponente ‘quinto anello’ sospeso sopra uno specchio d’acqua, delimitato dai porticati del cortile. Sopra le isole, i nuovi modelli della gamma Audi che hanno riscosso più successo sono stati l’Audi A6, in anteprima nazionale, e la concept car Audi Aicon, prototipo che anticipa la mobilità e le tendenze del design del futuro.

QUANTI LIKE?

Tra i 1.300 eventi organizzati in città per il Salone milanese del mobile, l’Audi City Lab è stato uno dei più apprezzati. Rispetto allo scorso anno ha incrementato le visite, passando dai 35.000 visitatori del 2017 ai 78.900 di questa edizione. L’avveniristico laboratorio, che ha voluto suggerire l’energia, l’evoluzione e il progresso che spingeranno l’automotive del futuro, ha prodotto 3,5 milioni di impression sui social ufficiali Facebook, Twitter e Instagram. Il canale più usato dai visitatori è stato, però, Instagram, grazie al forte impatto visivo dell’installazione. Tutti i visitatori sono stati ispirati e hanno creato contenuti pubblicati, geolocalizzati, taggati e condivisi con altri utenti.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy