Audi City Lab, il 'quinto anello' di Audi a Milano

27-Apr-2018  

È andata in archivio la settimana del design di Milano 2018. Tante le Case automobilistiche che non sono volute mancare alla fiera della ricerca estetica e della funzionalità. Tra queste, per il 6° anno consecutivo, Audi; con il suggestivo centro Audi City Lab.

4 AUDI GALLEGGIANTI

In Corso Venezia 11, in un edificio risalente al 1565, ora centro pastorale e umanistico, Audi ha realizzato, dal 16 al 22 aprile, un’installazione con un imponente anello sospeso. La struttura misurava 19 metri di diametro ed era posizionata sopra uno specchio d’acqua, all’interno del cortile quadrangolare del palazzo. L’anello si chiamava Fifth Ring, chiaro riferimento al futuro e all’innovazione della Casa dei quattro anelli. Il cerchio, simbolo di perfezione, ha raggiunto la massima espressione scenografica grazie alla luce di Artemide e al progetto effettuato da Mad Architects. Delle 4 vetture Audi, esposte su piattaforme galleggianti, la più visionaria è stata senza dubbio la concept car AIcon. Presente anche l’Audi A8, arrivata alla 4^ generazione, l’Audi A6 berlina, in anteprima nazionale, e l’Audi A7 Sportback, la sportiva GT.

ESPERIENZA MULTISENSORIALE

L’installazione ha regalato ai visitatori anche un’esperienza acustica, con vibrazioni provocate da coloro che interagivano con lo spazio circostante e che generavano una musica di sottofondo. Tante le personalità accorse, come Fabrizio Longo, Direttore di Audi Italia, che ha inaugurato un dibattito intitolato Ideas drive the future. Inoltre una performance artistica ha rimarcato il dialogo metafisico tra l’uomo e il quinto elemento, rappresentato nell’installazione dall’anello sospeso. Infine l’Audi City Lab ha ospitato anche una cena di gala, a cura dello chef stellato Giancarlo Morelli, organizzata con la partecipazione del magazine ‘Interni’. Oltre al Lab, la presenza di Audi in città durante il Fuorisalone milanese è stata tangibile nei chiostri dell’Università degli Studi di Milano e nella prestigiosa via Montenapoleone, dove è stata installata una scultura di luce ispirata proprio alla concept car Aicon.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy