Rally di Monte Carlo, prima vittoria per Citroën e Ogier

28-Gen-2019  
  • Rally di Monte Carlo, Citroën e Ogier iniziano con una vittoria

Il Mondiale Rally volta pagina ma il protagonista resta sempre lui: Sébastien Ogier. Il pilota francese, affiancato da Julien Ingrassia, vince l’edizione 2019 del prestigioso Rally di Monte Carlo. La tappa d’esordio del campionato vede imporsi la Citroën. Per la Casa francese, prossima al centenario, è la 100^ vittoria nel Campionato del Mondo Rally.

TRIPUDIO FRANCESE

Monte Carlo, Ogier, Citroën: il Mondiale Rally 2019 parla francese. Ogier dopo il biennio al volante della Ford Fiesta del team M-Sport, si è accasato al Citroën Total WRT. Domenica in quel del Principato è arrivato, proprio al debutto, il primo successo per la C3 WRC.

VITTORIA DI MISURA

L’equipaggio francese era partito con prudenza per la speciale d’avvio in notturna. Poi nel pomeriggio di venerdì scorso Ogier guadagnava la testa della classifica. Dopo le prime 7 speciali il vantaggio era di circa 2 secondi. Il gap è andato in crescendo sabato, nonostante il ghiaccio presente sull’asfalto monegasco. Il capolavoro è stato completato negli ultimi chilometri, quando il pilota francese ha attaccato con coraggio e sangue freddo. Nemmeno un guasto al pedale dell’acceleratore ha potuto impedire alla Citroën di salire sul primo gradino del podio con il più piccolo scarto finale della storia del Rally di Monte Carlo: 2’’2. Battuto il duo Neuville/Gilsoul al volante della Hyundai i20 WRC.

NEL SEGNO DI 100

Con il 7° centro nel Principato, il 6° consecutivo, Sébastien Ogier si ritrova in testa alla classifica. Dopo gli allori iridati con la Volkswagen Polo e la Ford Fiesta, l’asso transalpino nel 2019 ha sposato la causa della Citroën. Il marchio del double chevron quest’anno spegnerà 100 candeline. Citroën Racing si è portata avanti nel farsi il regalo: quello di domenica è stato infatti il 100° successo nel Campionato del Mondo Rally. Il primo risale al 1999, quando Philippe Bugalski e Jean-Paul Chiaroni vinsero il Rally di Catalogna con la Xsara Kit-Car.

L’ALTRA C3 WRC

Della squadra Citroën Total WRT fa parte anche il giovane finlandese Esapekka Lappi. Il suo rally era partito in modo positivo con un brillante 4° posto dopo la prima giornata. Sabato mattina è però arrivato il ritiro per un piccolo problema al motore. Ora il Mondiale Rally 2019 farà tappa sulle nevi di Svezia.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy