Audi, la prevendita della A4 Avant e A5 Sportback a metano

05-Dic-2019  

Nelle concessionarie italiane dei quattro anelli arriveranno a gennaio 2020, ma intanto sono già ordinabili. Stiamo parlando delle nuove Audi A4 Avant g-tron e Audi A5 Sportback g-tron. Entrambe sono spinte dal 2.0 TFSI da 170 CV a metano.

L’UNICO COSTRUTTORE PREMIUM CON UNA GAMMA A METANO

È iniziata in Italia la prevendita della A4 Avant g-tron e della A5 Sportback g-tron. I clienti possono sfruttare vantaggi fiscali e di mobilità, grazie alla loro omologazione monovalente. In più, in quanto auto a metano, possono viaggiare in occasione dei blocchi del traffico. La Casa di Ingolstadt aggiunge così alla compatta Audi A3 Sportback g-tron due nuove modelli, per un’intera famiglia di vetture alimentate a gas naturale.

UN BRAND ‘CARBON NEUTRAL’ ENTRO IL 2050

La famiglia g-tron a gas naturale permetterà al marchio tedesco di ridurre del 30% le emissioni di CO2 dell’intero ciclo di vita delle proprie vetture entro al 2025, rispetto al valore dei dieci anni precedenti. L’obiettivo superiore è quello di diventare un’azienda ‘carbon neutral’ entro il 2050. A questo mirano, oltre al metano, le soluzioni elettriche, le innovazioni apportate ai diesel e ai benzina mild-hybrid, l’ampliamento della gamma ibrida plug-in e l’utilizzo della propulsione mediante fuel cell e le batterie allo stato solido.

I PUNTI DI FORZA

Oltre alla grande efficienza, i modelli A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron sfoggiano un look più dinamico e un infotainment il cui cuore sta nell’ampio display MMI touch e nella piattaforma modulare d’infotainment MIB 3. Un passo in avanti è stato fatto anche nei sistemi di assistenza alla guida, che attingono le informazioni dalla connettività Car-to-X, dai dati della navigazione e dai segnali stradali. In più, per la prima volta, si possono richiedere sulla A5 Sportback g-tron i proiettori a LED Matrix con luce laser Audi. La capacità di carico della famigliare A4 Avant g-tron è di 415 litri, mentre la coupé a cinque porte A5 Sportback g-tron raggiunge i 390 litri.

LE PERFORMANCE

L’unità motrice è abbinata alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, di serie. La potenza è di 170 CV, la coppia di 270 Nm. La A5 Sportback g-tron scatta da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi e raggiunge la velocità massima di 224 km/h. La A4 Avant g-tron S tronic, invece, ci impiega lo stesso tempo nell’arrivare a 100 km/h, mentre la massima si ferma a 221 km/h. Le 4 bombole si trovano in corrispondenza del retrotreno delle vetture, sono sicure e più leggere del 56% rispetto a quelle con componenti in acciaio. La loro capacità totale è di 17,3 kg per un’autonomia 100% metano di 420-440 km nel ciclo NEDC (A4 Avant) e di 420-455 km (A5 Sportback). Il serbatoio ‘d’emergenza’ della benzina ha una capienza di 7 litri.

I PREZZI

Gli allestimenti sono gli stessi delle versioni con motore diesel e benzina: Business, Business Advanced e S line edition. I prezzi partono da 44.300 euro per la A4 Avant 2.0 (40) g-tron S tronic e da 48.800 euro per la A5 Sportback 2.0 (40) g-tron S tronic.

FAMIGLIE NUMEROSE

Oltre ai modelli a metano, le famiglie A4 e A5 si ampliano ulteriormente. Nel primo caso debuttano le versioni 3.0 (50) TDI 286 CV quattro tiptronic e 2.0 (30) TDI 122 CV in abbinamento alla trasmissione manuale a 6 rapporti. Nella gamma A5 diviene ordinabile il propulsore 2.0 (45) TFSI 245 CV con tecnologia mild-hybrid a 12 Volt abbinato alla trazione integrale quattro ultra e alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy