BFGoodrich premiata al '4x4 Fest' di Carrara

19-Ott-2018  
  • BFGoodrich premiata al '4x4 Fest' di Carrara 01
  • BFGoodrich premiata al '4x4 Fest' di Carrara 02
  • BFGoodrich premiata al '4x4 Fest' di Carrara 03

Si è da poco concluso il più grande evento italiano del fuoristrada. Stiamo parlando del ‘4x4 Fest’ di Carrara. Durante l’evento la Federazione Italiana Fuoristrada (FIF) ha assegnato il premio ‘Best Innovation approved by FIF’. Ad aggiudicarselo è stata BFGoodrich, con il suo pneumatico Mud-Terrain T/A KM3, studiato per l’utilizzo in condizioni estreme.

APPROVATO DALLA FIF

Con più di 100 anni di storia sulle spalle, BFGoodrich è uno dei marchi più apprezzati da coloro che amano le prestazioni estreme. La 18^ edizione del ‘4x4 Fest’ è stata dunque la vetrina ideale per far conoscere l’ultima generazione della gomma per l’off-road, ovvero il Mud-Terrain T/A KM3. Il premio ricevuto dalla FIF ha consacrato questo prodotto, rinnovato nella mescola e nel disegno del battistrada. Con questa gomma la Casa di pneumatici statunitense introduce tecnologie che incrementano le performance in fase di arrampicata, motricità e robustezza, sia su terreni fangosi sia rocciosi. Il pneumatico ‘KM3’ è stato creato per assicurare robustezza e motricità ottimali, adatto a qualsiasi fondo e per tutti gli appassionati di fuoristrada.

NEL FANGO

In dettaglio il BFGoodrich Mud-Terrain T/A KM3 ha il 5% in più di motricità su fango rispetto al suo predecessore, il KM2. Le barrette Mud-Phobic sulle spalle del pneumatico sono posizionate in maniera tale da rilasciare il fango compatto e permettere una migliore trazione su fondi cedevoli. Il disegno del battistrada, composto da massicci tasselli, è stato concepito per fornire un’eccezionale aderenza da qualunque angolo di approccio.

SULLE ROCCE

In arrampicata entra in gioco l’innovativa mescola Krawl-Tek, che fornisce l’8% in più di trazione su rocce e altre superfici lisce. La Flex-Zone lineare del pneumatico gli permette, a bassa pressione, di flettere e di aggrapparsi anche alle superfici più ostili. La scultura del fianco Traction-Armor ed il design della spalla aumentano allo stesso tempo la capacità di trazione su terreni fangosi.

RESISTENZA E RUMOROSITÀ

Il nuovo 'KM3' si rivela anche resistente, grazie all’elevata protezione dei fianchi in grado di resistere a urti e pizzicature, oltre a strappi e tagli causati da oggetti contundenti. I suoi fianchi sono il 27% più robusti, grazie all’esperienza maturata nelle competizioni. La tecnologia CoreGard Max di BFGoodrich aiuta a prevenire rotture e perforazioni, grazie al maggiore spessore della zona del fianco soggetta ai danneggiamenti. E quando ci si ritrova sopra l’asfalto il Mud-Terrain T/A KM3 offre solide performance e un livello di rumorosità accettabile.

Autore: Francesco Bagini
The Driver