Volkswagen, ecco la nuova Touareg

20-Mag-2018  

È iniziata in Italia la prevendita della nuova Volkswagen Touareg. Nata nel 2002, la Suv è arrivata alla 3^ generazione. Più larga e lunga, con un bagagliaio più spazioso. Più tecnologica e sicura, grazie ai particolari gruppi ottici e a inediti sistemi di assistenza.

UNO SGUARDO PRELIMINARE

L’ultima Touareg si rivela anche più bassa (-7 mm) e più leggera, pur avendo aumentato larghezza (+44 mm) e lunghezza (+ 77 mm). Ciò ha consentito un incremento della capacità del bagagliaio, di 810 litri rispetto ai 697 precedenti. Il mix di acciai high-tech e alluminio ha ridotto il peso della vettura di 106 kg. Il mercato italiano vedrà l’inizio della commercializzazione della Suv a giugno. Inizialmente la Touareg verrà equipaggiata con motori v6 Turbodiesel da 231 o 286 CV. In un secondo momento arriverà la propulsione ibrida plug-in da 367 CV. Grande attenzione è stata rivolta alla riduzione dei consumi, mentre la capacità di traino raggiunge le 3,5 tonnellate. Un dato, quest’ultimo, importante, considerando che il 60% degli automobilisti Touareg in Germania (il 40% nel resto d’Europa) utilizza la Suv come vettura da rimorchio.

LE LINEE ESTETICHE MAESTOSE

Il responsabile del design Volkswagen Klaus Bischoff ha raccontato: “Avevamo l’opportunità di realizzare una vettura che corrispondesse al nostro ideale di una Suv grande e prestigiosa di Casa Volkswagen. E abbiamo sfruttato appieno questa opportunità”. A differenza della prima versione, che sposava una filosofia off-road, dalla 2^ generazione la Touareg si è avvicinata alle moderne e raffinate multiuso. Sul frontale spicca la massiccia calandra, suo segno distintivo. Essa sembra un blocco unico, da lato a lato, comprendente anche le prese d’aria del livello inferiore. La maestosità dell’auto viene ribadita sulle fiancate laterali, dove le spalle posteriori e i passaruota anteriori trasmettono robustezza e affidabilità in ogni circostanza. Qui è caratteristica la linea del tetto che termina in modo dinamico nel montante posteriore inclinato in avanti. I cerchi sono più grandi, da 18 fino a 21’’. Infine al posteriore le linee si restringono: i LED a ‘L’ riprendono quelli anteriori, evidenziando tutta la larghezza della Suv.

TECNOLOGIA E GIOCHI DI LUCE NELL’ABITACOLO

All’interno un’unica centrale di comando touch è disposta al centro della plancia: l’Innovision Cockpit racchiude tutte le informazioni e le regolazioni dei sistemi di comfort, assistenza e infotainment. Legno, pelle, alluminio e cromo sono gli elementi che avvolgono i passeggeri. Nell’allestimento Advanced gli interni possono essere personalizzati in 2 stili: Atmosphere ed Elegance. Il pacchetto sportivo opzionale R-Line rende più aggressiva la Suv. I sedili anteriori con funzione di massaggio e quelli posteriori variabili accrescono la comodità nei lunghi viaggi. Il tetto panoramico scorrevole, il più grande della gamma Volkswagen, e le luci ambiente variabili in 30 colori illuminano gli interni con atmosfere uniche.

TOUAREG, LE PRIME VOLTE DI VOLKSWAGEN

La strumentazione digitale con l’Active Info Display da 12,3’’ e il sistema di infotainment top di gamma Discover Premium con touchscreen da 15’’ costituiscono l’innovazione tecnologica più rilevante a bordo della nuova Touareg. La possibilità di personalizzare questi sistemi è elevata. Le novità che si ritrovano nella Touareg sono inedite per tutta la gamma Volkswagen. Tra queste, il sistema di visione notturna Nightvision, che riconosce gli ostacoli in condizioni di oscurità tramite una telecamera a infrarossi; il sistema di assistenza alla guida in colonna, per cui fino a 60 km/h l’auto è capace di sterzare, mantenere la corsia, accelerare e frenare in modo parzialmente automatizzato; il sistema di assistenza agli incroci, capace di reagire al traffico trasversale; le 4 ruote sterzanti attive; un nuovo sistema antirollio; i fari IQ.Light a LED Matrix con regolazioni su abbaglianti e anabbaglianti mediante telecamera; infine l’head-up display proiettato sul parabrezza.

LE PROSSIME METE

I mercati principali della Toureg sono Europa, Cina e Russia. La 3^ Touareg si presenta come l’incarnazione più tecnologica e confortevole. Il suo lancio rappresenta il coronamento della gamma Suv della Volkswagen, già ben rappresentata in Europa con i modelli, Tiguan, T-Roc e Tiguan Allspace. Nel 2020 sarà la volta anche della prima Suv completamente elettrica della Casa, la Volkswagen I.D.Crozz. In Italia la nuova Touareg parte da 61.000 euro e raggiunge i 76.500 euro, in base alle motorizzazioni e ai 2 allestimenti: Style e Advanced.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy