Kia Sorento, la nuova generazione sul mercato italiano

29-Ott-2020  
  • Kia Sorento, la nuova generazione sul mercato italiano

Kia Sorento è pronta a debuttare sul mercato italiano. La 4^ generazione della Suv sudcoreana a 7 posti arriverà solo nelle motorizzazioni hybrid e plug-in hybrid ‘Smartstream’. Lanciata da Kia Motors nel 2002, la Sorento ha venduto sinora oltre 3 milioni di unità. La gamma Sorento nel nostro Paese sarà costituita da 3 allestimenti: Business, Style ed Evolution.

‘AUDACIA RAFFINATA’

La carrozzeria della Sorento incorpora linee e pieghe più scolpite rispetto al modello precedente. L’emblematica griglia Kia ‘tiger nose’ mostra una forma più ampia, che avvolge i fari. Questi ultimi sono dotati di una nuova luce diurna a LED denominata ‘tiger eye’. Al di sotto c’è un’ampia presa d'aria rettangolare, corredata da appendici aerodinamiche a forma di ala. La nuova generazione è larga 1.900 mm, 10 mm in più rispetto alla precedente.

Tra gli elementi tipici della Suv rimangono l’ampio montante, la carrozzeria imponente e i passaruota rivestiti. Al posteriore la nuova Sorento presenta le luci di coda verticali. Una rifinitura sul paraurti posteriore simula dei doppi terminali di scarico sportivi e, come all’anteriore, si trova una piastra paracolpi. Infine uno spoiler integrato nasconde il tergicristallo posteriore.

UN ABITACOLO HIGH TECH

Nell’abitacolo si trova un quadro strumenti digitale da 12,3’’ abbinato a un sistema di infotainment e navigazione touchscreen da 10,25’’, che si estende fino al centro della console.

L’illuminazione interna è impreziosita dal sistema ‘Mood Lamps’, che emette un leggero downlight ambientale dall’area al di sotto del cruscotto e il rivestimento delle porte. Non mancano nemmeno un caricabatteria per smartphone wireless e un sistema audio surround Bose.

GRANDE CAPACITÀ DI CARICO

La piattaforma della Suv permette di ospitare propulsori elettrificati senza sacrificare lo spazio. Il pacco batteria si trova sotto al pianale, in corrispondenza del passeggero anteriore. La capacità di carico arriva fino a 813 litri. Nelle versioni a 7 posti lo spazio del bagagliaio aumenta del 32%.

Altri accorgimenti per massimizzare il comfort di chi si accomoda in terza fila sono l’appiglio cui aggrapparsi nelle operazioni di salita, il bracciolo esteso di 100 mm con annesso portabicchieri e l’alloggiamento per smartphone.

IN ITALIA SOLO CON MOTORIZZAZIONI IBRIDE

La Sorento Hybrid è alimentata da un propulsore elettrificato ‘Smartstream’, che abbina un T-GDi da 1,6 litri a un pacco batterie ai polimeri di litio da 1,49 kWh e un motore elettrico da 44,2 kW. La potenza massima è di 230 CV e 350 Nm. L’unità monta l’apertura variabile delle valvole per una maggiore efficienza dei consumi di carburante fino al 3%. Il cambio è automatico a 6 marce.

Il modello Plug-in Hybrid è allo stesso tempo il più efficiente e potente della gamma. Il propulsore termico e quello elettrico sprigionano insieme 265 CV e 350 Nm di coppia. La Plug-in arriverà in Italia nel primo trimestre del 2021.

NUOVO SELETTORE ‘TERRAIN MODE’

L’ultima Sorento è equipaggiata con il dispositivo ‘Terrain Mode’. È abbinato al sistema di trazione integrale e, grazie alle varie modalità di guida, permette alla Suv di affrontare qualsiasi terreno. Il ‘Terrain Mode’ agisce sul sistema elettronico di stabilità (ESC), sulla ripartizione della coppia su tutte le ruote e sui tempi di cambiata.

Altra tecnologia presente è l'innovativo sistema telematico UVO Connect. Il sistema fornisce informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteorologiche, punti di interesse e dettagli di potenziali parcheggi. Disponibile è anche l’head-up display.

GLI ADAS DI ULTIMA GENERAZIONE

Per quanto riguarda la sicurezza, la gamma ADAS include il Forward Collision-Avoidance Assist con rilevamento di pedoni, ciclisti e veicoli. A questo si aggiungono: Blind-spot View Monitor, Surround View Monitor, Blind-spot Collision-Avoid Assist, Intelligent Speed Limit Assist, Smart Cruise Control con Stop & Go e SCC basato sulla navigazione, Lane Following Assist, Driver Attention Warning e Highway Driving Assist.

Non mancano infine la retrocamera con linee guida dinamiche, con Parking Collision Avoidance Assist e sistema anti-collisione posteriore laterale. La funzione Safe Exit Assist impedisce invece l'apertura delle porte posteriori qualora il veicolo rilevi un pericolo in avvicinamento da dietro. Gli airbag totali sono 7 e a disposizione c’è anche il sistema frenante multi-collisione.

Autore: Francesco Bagini
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio