Kia, il 'Terrain Mode' della nuova Sorento

29-Lug-2020  
  • Kia, il Terrain Mode della nuova Sorento

Kia lancerà sul mercato la nuova generazione della Suv Sorento il prossimo autunno. La stagione perfetta per sfruttare il ‘Terrain Mode’, il sistema per adattarsi al meglio a qualsiasi tipologia di fondo stradale.

L’OTTIMIZZAZIONE DELLA TRASMISSIONE AWD

Il nuovo ‘Terrain Mode della Sorento garantisce una migliore trazione, stabilità e controllo del veicolo su fango, neve e sabbia. Infatti per ciascun fondo ci sono modalità di guida specifiche. In questo modo le versioni a trazione integrale della Suv a 7 posti aiuteranno il conducente anche nelle condizioni più estreme. Il sistema sarà disponibile sui modelli Hybrid e Plug In.

MASSIMO CONTROLLO E SICUREZZA

Il conducente non dovrà far altro che agire sul selettore ‘Mode Select’, sulla consolle centrale. A seconda della modalità ‘Fango’, ‘Neve’ o ‘Sabbia’ la vettura regola l’erogazione della potenza e della coppia del motore, in sintonia con il sistema di controllo di trazione e il cambio.

IN VENDITA IN ITALIA A PARTIRE DALL’ULTIMO TRIMESTRE 2020

Queste le parole di Pablo Martinez Masip, Product Planning and Pricing Director di Kia Motors Europe: “Sorento è sempre stato un modello altamente capace e poliedrico, ma la nuova generazione è la dimostrazione di come Kia sia riuscita a trasformare questa Suv, evolvendola, come veicolo poliedrico per l’era moderna. Il nuovo modello combina la trazione integrale intelligente e un robusto telaio monoscocca con la nuova funzionalità ‘Terrain Mode’”.

MODALITÀ ‘NEVE’

Difficile che in autunno cadano già i primi fiocchi di neve. Ma nel caso la Sorento è pronta. Selezionando la modalità ‘Neve’ l'auto limita la coppia del motore, ripartendola sulle 4 ruote con maggiore aderenza e, con l’ausilio del controllo di trazione elettronico, interviene sulle ruote che tendono a slittare, lasciando libere quelle che hanno grip. Il sistema, inoltre, mantiene il motore a basso regime in modo da far lavorare al meglio lo pneumatico, riducendo lo slittamento.

MODALITÀ ‘FANGO’

Più probabile la presenza di fango. La rispettiva modalità offre un’elevata mobilità, grazie al cambio che effettua passaggi marcia rallentati e alla coppia motore che viene stabilizzata il più possibile su tutto il sistema AWD. Al controllo di trazione elettronico vengono demandati gli interventi più decisi.

MODALITÀ ‘SABBIA’

Infine il terzo elemento che la Sorento affronta senza problemi è la sabbia. La modalità per questo tipo di fondo evita il rischio che il veicolo si blocchi, fornendo il massimo della coppia erogata dal motore, con cambi di marcia ritardati. Il controllo di trazione elettronico contribuisce con interventi più decisi di forza frenante, consentendo al sistema di distribuire più coppia alle ruote.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica