Nuova Panda Waze, la Fiat più social

20-Giu-2018  

Le concessionarie Fiat celebrano un grande incontro: quello tra Panda e Waze. Sono infatti appena incominciate le ordinazioni della nuova serie speciale Panda Waze. La city car rende fruibile così a un’ampia platea le soluzioni intelligenti della famosa app di navigazione.

PARTNERSHIP DI SUCCESSO

Questa Panda unisce la sua tipica praticità, scelta da 7,5 milioni di automobilisti dal 1980 ad oggi, e la tecnologia di Waze, l’app che connette oltre 100 milioni di utenti in tutto il mondo. Grazie a Waze sono condivise in tempo reale informazioni sul traffico che migliorano la vita a bordo; dove già Panda ospita l'app Panda Uconnect. Artefice del connubio Panda-Waze è Mopar, il brand di FCA che si occupa del post vendita.

NAVIGAZIONE COLLETTIVA

L’infotainment sulla nuova Panda Waze è ineguagliabile. Sono 2 le app per smartphone, che si attivano mettendo semplicemente il proprio apparecchio nel supporto della plancia. Waze permette di evitare le strade bloccate dal traffico, tipiche delle metropoli italiane nelle quali la city car si trova a proprio agio. Oltre 100 milioni di persone segnalano all’app le criticità della viabilità e lei stessa indica a chi sta al volante la via migliore da seguire. Non solo. Waze è in grado di consigliare le stazioni di servizio più convenienti. Interagendo con l’app Panda Uconnect, Waze è utilizzabile dal proprio smartphone, con il quale è possibile gestire tutto l’infotainment. Panda Uconnect include la tecnologia Bluetooth 2.1, lo streaming audio, il sistema di riconoscimento vocale e la gestione della lettura dati da USB e MP3.

FOTO E VIDEO ANCHE A BORDO

Spesso vediamo video di performance canore o foto bizzarre scattate all’interno di un'auto. Con Panda Uconnect si possono direttamente scattare foto e video, e poi salvarli nella galleria del proprio smartphone. Inoltre l’app permette i servizi Find myCar, My Car e Object Reminder. A questi si aggiunge il Mopar Connect, che fornisce servizi per la sicurezza e il controllo remoto del proprio veicolo.

BRUNA E CROSS

L’estetica della Panda Waze è contraddistinta dal look Cross, per sedurre i giovani automobilisti. Il logo Waze è ben visibile sui parafanghi anteriori. Dettagli neri sono quelli delle calotte degli specchietti retrovisori, delle modanature laterali, delle barre longitudinali sul tetto e delle maniglie delle portiere. Anche i cerchi in lega da 15’’ hanno finiture brunite. All’interno i sedili grigi fanno pendant con l’inedita plancia grigio titanio.

PREZZO E DI SERIE...

Come tutte le Panda, si tratta di un'auto accessibile. In particolare  con la promozione ‘Imperdibili 100'. Di serie ci sono la radio Bluetooth e il supporto in plancia per lo smartphone, il climatizzatore, i 4 airbag, l’ESC con Hill Holder, il sensore pressione pneumatici, la chiusura centralizzata con comando a distanza, i poggiatesta anteriori con sistema anti colpo di frusta e il volante regolabile in altezza. Il motore è 1.2 benzina da 69 CV.

UN DERBY CON LA 500

La Panda è sempre stata pioniera nel mondo dell’automobile: prima city car 4x4 e Car of the Year, nel 2004; auto capace di toccare i 5.200 metri del campo base avanzato delle spedizioni sull’Everest; prima city car a metano su larga scala. Insieme alla 500 è la Fiat più venduta in Europa dal 2003. Anche nel primo quadrimestre 2018 la Panda è la city car più presente sulle strade europee. In particolare in Italia e Grecia è prima assoluta, mentre è sul podio di Spagna, Portogallo, Austria e Svizzera. Oggi è la prima a fregiarsi della collaborazione con Waze, inaugurando un apposito modello.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy