Pneumatici larghi o stretti? I consigli di Nokian Tyres

02-Mag-2019  
  • Nokian Tyres: pneumatici larghi o stretti?

Nokian Tyres fornisce una piccola guida sulla larghezza dei pneumatici. È da poco scaduto l’obbligo di montare gomme invernali, lo scorso 15 aprile. Molti automobilisti stanno passando alle coperture estive oppure si apprestano a comprarne un nuovo treno.

COME SCEGLIERE LA MISURA DI GOMME E CERCHI?

Di solito, spiegano quelli di Nokian Tyres, gli automobilisti preferiscono pneumatici estivi più vistosi e quindi più larghi e più bassi rispetto a quelli usati in inverno. La scelta influisce non solo sull’estetica dell’auto, ma anche sul comfort di guida e su molte altre caratteristiche. Stessa discorso per i cerchi. Con la bella stagione è facile vedere auto con i cerchi più larghi e più costosi.

SEGUIRE I CONSIGLI DEL PRODUTTORE

Seguiamo i consigli di Martin Drazík, Product Manager di Nokian Tyres Europe: “Se nel momento in cui ci si reca dal gommista per acquistare un nuovo set di pneumatici estivi si hanno su quelli invernali, è importante conoscere le misure degli pneumatici estivi della propria auto. Altrimenti, i cerchi montati al momento potrebbero non combaciare con i nuovi pneumatici”. Inoltre è buona norma, quando si acquistano nuove gomme, seguire i consigli del produttore. Per far questo basta controllare il libretto del veicolo per vedere quali sono le misure di pneumatici raccomandate.

PIÙ ECONOMICI O DALL’ASPETTO MIGLIORE?

La larghezza di una gomma incide su diversi fattori, oltre all’estetica: aderenza, livello di rumorosità, comfort di guida e prezzo. La scelta dipende in primis dal tipo di caratteristiche che l’automobilista cerca. Per esempio passare da una gomma stretta a una più larga aumenterà la resistenza al rotolamento e, di conseguenza, il consumo di carburante: “Se l’automobilista desidera passare a un diametro del cerchio più grande, il profilo dello pneumatico deve essere ridotto. Ciò consente al diametro esterno di rimanere entro i limiti di legge e le ruote avranno abbastanza spazio per ruotare”, racconta il Product Manager del Costruttore di pneumatici finlandese.

IL PROFILO DI UNA GOMMA

Ma che cosa si intende quando si parla di ‘profilo’ a proposito di pneumatici? Questo termine si riferisce al rapporto tra l'altezza e la larghezza della gomma. Dato che le dimensioni più diffuse sono quelle strette con un profilo alto, questo genere di pneumatici vengono prodotti in numero maggiore rispetto a quelli con un profilo basso. Questo è uno dei motivi per cui le gomme strette sono solitamente più economiche di quelle larghe.

PRO E CONTRO

Sia i pneumatici stretti che quelli larghi presentano vantaggi e svantaggi. Per esempio il volume d'aria di una gomma incide sul comfort di guida: più grande è il diametro del cerchio, meno aria entrerà nel pneumatico. I pneumatici dal profilo alto con molto spazio per l'aria sono più comodi rispetto a quelli larghi e dal profilo basso. Dal punto di vista della sicurezza, su una strada asciutta pneumatici larghi offriranno più grip, ma ci esporranno a un rischio maggiore di aquaplaning: “In inverno gli pneumatici stretti sono migliori in condizioni estreme poiché forniscono una superficie di pressione sulla strada maggiore. Gli pneumatici stretti funzionano inoltre meglio di quelli larghi sulla neve sciolta e sulla fanghiglia. Gli pneumatici più larghi, offrono maggiore aderenza sulle superfici dure”, spiega Drazík.

I CODICI DI UN PNEUMATICO

Sulla spalla di ogni gomma si trova una cifratura del tipo: ‘205/55 R16 94V XL’. Ecco come leggerla.

205: è la larghezza del pneumatico, espressa in mm, a pressione normale. La larghezza del battistrada sarà sempre inferiore, ma varia a seconda del modello di pneumatico e del produttore.

55: è il profilo del pneumatico o il rapporto tra l'altezza e la larghezza dello stesso. Ad esempio, il numero 55 significa che l'altezza è pari al 55% della larghezza. Più basso è il numero, più basso sarà il profilo della gomma.

R: è la struttura del pneumatico. R si riferisce a pneumatici radiali che vengono utilizzati su tutte le auto nel nostro Paese.

16: è il diametro del cerchio in pollici.

94: è l'indice di carico del pneumatico. Il numero 94 significa che questo pneumatico può portare un carico massimo di 670 kg a una pressione normale.

V: è l’indice di velocità di un pneumatico o la sua massima velocità ammissibile. Ad esempio, V significa che le coperture non possono essere guidate sopra i 240 km/h.

XL: se la cifratura termina con ‘XL’ (Extra Carico), significa che il pneumatico può trasportare un carico maggiore rispetto a uno corrispondente di tipo regolare.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy