'Road to Busan': 180.000 km su una Hyundai Kona Electric

22-Lug-2019  
  • 'Road to Busan': 180.000 km su una Hyundai Kona Electric

Hyundai Kona Electric è protagonista di un’impresa. La B-Suv elettrica sta percorrendo oltre 18.000 km a emissioni zero, dalla Gran Canaria a Busan, in Corea del Sud. Al volante Yuna Moon, ingegnere civile nelle Isole Canarie, di origini sudcoreane.

DA GRAN CANARIA A BUSAN

Gran Canaria e la Corea del Sud distano oltre 18.000 km. I 2 Paesi sono però legati dall’emigrazione del Dopoguerra, incominciata negli anni ’60. Il padre di Yuna Moon era un capitano della flotta di pescherecci coreana. Salpò da Busan per un viaggio intorno al mondo, attraverso il Pacifico, il canale di Panama, l’Atlantico, per poi raggiungere le Isole Canarie. Il destino però gli impedì di ultimare il viaggio tornando a Busan. Dopo 40 anni, Yuna, spinto dalla vocazione per la sostenibilità, ha voluto riprendere la sfida del padre, mettendosi in marcia, questa volta via asfalto, verso l’altra metà del mondo.

CROSSOVER COMPATTA A ZERO EMISSIONI

Per completare l’impresa l’ingegnere sudcoreano ha deciso di guidare un’auto elettrica, senza consumare neanche un litro di benzina: la Hyundai Kona 100% elettrica. La crossover compatta sudcoreana è infatti equipaggiata con una batteria al litio da 64 kW che eroga una potenza di 204 CV per un’autonomia di 449 km. Il propulsore elettrico della B-Suv compatta si adatta al percorso da affrontare grazie a diverse opzioni di ricarica e di prese. Inoltre i freni sfruttano la frenata rigenerativa regolabile, consentendo all’auto di mantenere uno stato ottimale di ricarica.

IL DIARIO DI BORDO SUL SITO DI HYUNDAI CANARIE

L’avventura è incominciata lo scorso 15 maggio dal Porto di Las Palmas di Gran Canaria. A giugno la Hyundai Kona Electric di Yuna Moon, dopo aver attraversato Marocco, Spagna, Gibilterra, Francia e Monaco, è arrivata in Italia, facendo tappa a Genova, Torino e Milano. Il viaggio è ripreso in direzione della Svizzera, del Liechtenstein, della Germania e dell'Austria. Poi ancora verso est: Ungheria, Slovenia, Croazia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia, Lituania, Lettonia, Russia e Kazakistan. In queste settimane Yuna sta percorrendo la Cina, pronto a raggiungere il 22° Stato: la Corea del Sud. Con l’iniziativa ‘Road to Busan’ Hyundai ha potuto mostrare le potenzialità della Kona Electric e di viaggiare a zero emissioni per lunghe tratte. Il racconto della maratona è disponibile sul sito di Hyundai Canarie.

44 MODELLI ‘GREEN’ ENTRO IL 2025

Road to Busan’ è anche un progetto di sostenibilità e di responsabilità sociale. Hyundai è attenta allo sviluppo di veicoli a basse o a zero emissioni. L’impegno della Casa di Seul fa parte della 'Vision 2025' che prevede l’introduzione di 44 modelli ‘green’ da parte di Hyundai Motor Group entro il 2025, spaziando da alimentazioni electric, hybrid, plug-in hybrid e fuel cell.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross