Ford, a Francoforte la nuova Puma Titanium X

Ford sarà presente al Salone di Francoforte. Una delle novità del marchio dell’Ovale sarà la nuova Ford Puma Titanium X, che verrà svelata durante un evento dedicato al pubblico dell’IAA 2019.

DI SERIE CIÒ CHE DI SOLITO È RISERVATO AI MODELLI ALTO DI GAMMA

Sono tante le aree dove la Ford Puma Titanium X annovera elementi innovativi. Dal punto di vista del comfort ci sono per esempio i sedili anteriori di serie con funzione massaggio lombare e con rivestimenti rimovibili. Lo stile esclusivo si manifesta nelle finiture premium e nei cerchi in lega da 18’’ Pearl Grey. La tecnologia Ford EcoBoost Hybrid con batterie a ioni-litio da 48 volt riduce i consumi garantendo prestazioni. Infine gli ADAS includono di serie una versione aggiornata del Lane-Keeping System e il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection.

ACCOGLIENTE E CONFORTEVOLE COME CASA PROPRIA

In dettaglio la nuova versione della crossover del marchio statunitense offre i rivestimenti dei sedili, rimovibili e lavabili. Un sistema integrato di cerniere consente infatti di rimuoverli utilizzando una sola mano. Gli stessi sedili anteriori hanno la funzione massaggio lombare, attivabile con la pressione di un pulsante e con 3 livelli di intensità. Gli interni della Puma Titanium X sono arricchiti dal volante in pelle, da applicazioni effetto legno e da inserti in tessuto a motivi geometrici per gli interni delle portiere.

SISTEMA AUDIO PREMIUM B&O

Le soluzioni tecnologiche rendono funzionale e accogliente l’ambiente della Titanium X. A bordo si trova il pad di ricarica wireless, posto appena sotto il cruscotto. Mentre lo smartphone si ricarica il guidatore può gestire le funzioni di audio e navigazione utilizzando anche i comandi vocali. È disponibile di serie il sistema audio premium B&O da 575 watt e 10 altoparlanti. Ulteriori soluzioni tecnologiche dedicate al comfort sono il controllo elettronico automatico della temperatura dual-zone, i tergicristalli automatici con rilevamento della pioggia e i sensori di parcheggio posteriori.

SPECCHIETTI CON INDICATORI DI DIREZIONE INTEGRATI

Esternamente la nuova Puma mantiene le proporzioni di una Suv con una silhouette originale. I passaruota più pronunciati sono arricchiti da esclusivi cerchi in lega da 18’’ a 10 razze Pearl Grey. La versione Titanium X esalta la griglia a nido d’ape e le cornici dei fendinebbia, integrate nelle prese d’aria, con finiture nero lucido e cromate. Gli specchietti retrovisori sono dello stesso colore della carrozzeria, riscaldabili e includono indicatori di direzione integrati e luci ad hoc. Queste illuminano il terreno adiacente alla porta quando viene aperta.

MOTORIZZAZIONE MILD-HYBRID

Il motore della Puma Titanium X è un benzina EcoBoost 1.0 da 3 cilindri con tecnologia EcoBoost Hybrid, da 125 fino a 155 CV. L’unità è dotata di un sistema di starter/generator (BISG) azionato da una cinghia da 11,5 kW, che sostituisce l’alternatore standard. Questo permette di recuperare e accumulare energia durante le decelerazioni e di ricaricare un pacco batteria di ioni-litio da 48 volt. Il BISG funge anche da motore: utilizza l’energia accumulata per fornire assistenza alla coppia elettrica del 3 cilindri, oltre a far funzionare gli accessori elettrici del veicolo.

TECNOLOGIE SENZA PRECEDENTI PER IL SEGMENTO

Gli ADAS prevedono il sistema Ford Lane-Keeping, migliorato con la funzionalità Road Edge Detection. La nuova funzionalità è capace di adattare la risposta della coppia in base alle condizioni del manto stradale. Il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, è in grado di rilevare pedoni sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta del conducente, il sistema applica i freni. E ora l’angolo di ripresa è più ampio. Non manca infine l’Adaptive Cruise Control con Stop & Go, Speed Sign Recognition e Lane Centring supportati dal Local Hazard Information, che informa il conducente di eventuali situazioni pericolose sulla strada.

UN LIVELLO DI PRATICITÀ SENZA PRECEDENTI

Il vano di carico della Ford Puma Titanium X può ospitare oggetti fino a 112 cm di lunghezza, 97 cm di larghezza e 43 cm di altezza con la seconda fila di sedili reclinata. La capacità è di 456 litri. La pratica soluzione del MegaBox offre una capacità di 80 litri e in alternativa, con il coperchio rivolto verso il basso, lo spazio può essere utilizzato per nascondere gli oggetti. La vettura è dotata della tecnologia Hands-free Tailgate, che consente l’accesso al vano portabagagli con un movimento del piede sotto il paraurti.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy