Ford Puma, l'ibrida più venduta in Italia nel 2020

04-Mar-2020  
  • Ford Puma, l'ibrida più venduta in Italia nel 2020

Qual è l’auto ibrida più venduta finora in Italia nel 2020? È una Ford: la Ford Puma. La nuova crossover compatta dell’Ovale Blu è uno dei 14 modelli elettrificati che la Casa statunitense introdurrà entro la fine di quest’anno.

L’IBRIDA PIÙ VENDUTA IN ITALIA

Da cosa deriva questo successo? La nuova Puma è stata apprezzata dagli automobilisti italiani per le qualità e i vantaggi dell’EcoBoost Hybrid. Si tratta di una motorizzazione Mild-Hybrid, vantaggiosa dal punto di vista economico e per il fatto che permette di accedere alle aree a traffico limitato. La propulsione EcoBoost Hybrid si declina in 2 potenze, da 125 CV e 155 CV.

SVILUPPATA PER OTTIMIZZARE L’EFFICIENZA NEI CONSUMI

Il benzina EcoBoost 1.0 a 3 cilindri è supportato, nelle fasi attive di avviamento e accelerazione, da un motore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio a 48V. Durante le fasi passive, lo starter/generator permette di recuperare l’energia e di ricaricare la batteria per garantire il corretto funzionamento di tutti i componenti elettrici dell’auto.

STILE E FUNZIONALITÀ, ATTENZIONE A COSTI E AMBIENTE

Così Fabrizio Faltoni, Presidente e Amministratore Delegato di Ford Italia: “Fin dal lancio, Puma ha entusiasmato subito i clienti perché coniuga un design dalle linee sinuose con una soluzione intelligente dello spazio come il MegaBox e l’innovativa motorizzazione EcoBoost Hybrid. Puma è l’auto perfetta per chi ricerca stile, funzionalità ma è anche attento ai costi di gestione e all’ambiente”.

MODULARE LE PRESTAZIONI AI DIVERSI SCENARI

Oltre all’efficienza, la Ford Puma trasmette un forte piacere di guida. Merito della tecnologia dei Drive Modes, che permette d’impostare i parametri di acceleratore, sterzo e controllo della trazione e i tempi del cambio (per i modelli automatici), per adattare la guida ai diversi scenari. Le modalità selezionabili sono: Normal, Eco, Sport, Slippery e Trail.

GLI EFFETTI DELLA FILOSOFIA ‘HUMAN CENTRIC’ DI FORD

La nuova filosofia di progettazione human centric di Ford ha dato vita a una Puma dal design più accattivante e dalle soluzioni pratiche e funzionali che facilitano la vita. Su tutte il MegaBox, cioè un vano aggiuntivo lavabile posto nel bagagliaio in grado di offrire una capacità di ulteriori 80 litri e di stivare oggetti alti circa 115 cm. Altro elemento pratico molto apprezzato è il pad wireless, per ricaricare i propri dispositivi anche in movimento. In più il modem integrato FordPass Connect trasforma l’auto in un hotspot Wi-Fi, con connettività disponibile fino a 10 dispositivi.

GLI ADAS DEL ‘FORD CO-PILOT’

La Puma è anche la prima crossover compatta a disporre del Ford Co-Pilot. Si tratta di un insieme di sistemi di guida assistita, nello specifico: l’Adaptive Cruise Control, il Pre-Collision Assist, con Pedestrian Detection, e il Local Hazard Information. Inoltre la Puma è uno degli 8 modelli dell’Ovale Blu ad aver ottenuto le 5 stelle Euro NCAP.

Autore: Francesco Bagini
The Driver