Suzuki è Sport, 40.000 euro per lo sport italiano

05-Dic-2018  
  • Suzuki, 40.000 euro per lo sport italiano

Suzuki per il secondo anno di fila rafforza il proprio legame con il mondo dello sport e i suoi valori, in particolare con le società sportive dilettantistiche. Con ‘Suzuki è Sport’ la Casa di Hamamatsu dona 40.000 euro alle Associazioni Sportive Dilettantistiche italiane.

40.000 EURO, A VOI LA SCELTA

Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), Federazione Italiana Sport del Ghiaccio (FISG), Federazione Ciclistica Italiana (FCI), Federazione Italiana Canottaggio (FIC), Federazione Motociclistica Italiana (FMI): 15 ASD appartenenti a queste Federazioni nazionali potranno godere del nuovo montepremi offerto da Suzuki. Spetterà però agli appassionati decretare a chi destinare i 40.000 euro, scegliendo 3 associazioni per categoria.

MAIN SPONSOR DEL TORINO

Lo scorso anno l’iniziativa ‘Suzuki è Sport’ registrò 46.936 iscrizioni e 245.936 click donati. Un aiuto importante considerate le frequenti difficoltà economiche che incontrano le realtà dilettantistiche in Italia. A livello professionistico Suzuki è presente in diversi sport con sposorizzazioni importanti: il marchio giapponese è sulle maglie del Torino Football Club ed è main sponsor anche della FCI-Federazione Ciclistica Italiana, FISG-Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, nonché partner della FIC - Federazione Italiana Canottaggio.

5 FEDERAZIONI COINVOLTE

Per partecipare alla 2^ edizione di ‘Suzuki è Sport’ è necessario iscriversi al portale online dedicato e votare un’Associazione Sportiva Dilettantistica per farla concorrere alla donazione. Basterà un semplice click. Al concorso possono accedere le ASD tesserate a: FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio); FCI (Federazione Ciclistica Italiana); FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio); FIC (Federazione Italiana Canottaggio); FMI (Federazione Motociclistica Italiana). Verrano premiate le 3 ASD più cliccate di ciascuna delle 5 federazioni. L’iniziativa è partita il 2 dicembre e c’è tempo sino al 27 gennaio 2019 per poter votare.

UN VOTO VALE 5

C’è poi la possibilità di un ‘voto plurimo’: cliccando ‘Mi piace’ sulla pagina Facebook di Suzuki il voto raddoppia; condividendo il voto sulla propria bacheca Facebook o attraverso gli altri canali social triplica; condividendo una foto inerente all’associazione e all’iniziativa quadruplica; pubblicando un video il voto vale addirittura 5. Infine non potevano mancare gli ambassador Suzuki del mondo dello sport: Giuseppe Abbagnale, Davide Cassani, Carolina Kostner, Il Team Suzuki Ecstar, con il Team Manager Davide Brivio e il pilota Álex Rins, e infine lo staff e i giocatori del Torino Football Club.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy