Seat, con Sónar continua il viaggio nella musica

12-Giu-2019  

L’atmosfera frizzante di Barcellona coinvolge Seat in una nuova collaborazione. Il marchio spagnolo è innovation partner di Sónar, festival internazionale di musica, creatività e tecnologia.

INNOVATION PARTNER DEL FESTIVAL MUSICALE

Seat ha stretto dunque una collaborazione con un festival giunto alla 26^ edizione. La Casa automobilistica sarà partner innovation anche di Sónar+D, congresso internazionale interdisciplinare che si tiene dal 2013 a Barcellona nell'ambito del festival. Il meeting riunisce artisti, esperti di tecnologia, creativi, musicisti, cineasti, designer, pensatori, scienziati, imprenditori, produttori e hacker, per esplorare l’influenza della creatività sul nostro presente e il suo contributo nell'immaginare un nuovo futuro. Susanne Franz, Direttore Marketing globale di Seat, ha dichiarato: “Questo accordo consolida l'impegno e la sfida di Seat per un diverso modus operandi, mettendo da parte la tradizione, con uno sfondo come Sónar che va ben oltre la musica”.

UN NUOVO FORMAT DI APPRENDIMENTO

Seat lancerà anche le nuove Sónar+D MasterClasses by Seat. Si tratta di un nuovo formato di apprendimento di livello nazionale e internazionale. Saranno 9, della durata di 90 minuti ciascuna e si terranno i prossimi 17, 18 e 19 luglio. Le masterclass verteranno sul ruolo fondamentale della creatività nei processi di innovazione, con sessioni dedicate alla collaborazione tra artisti e intelligenza artificiale, machine learning, interazione con i robot o progettazione di ambienti immersivi e interattivi. Le MasterClass Sónar+D by Seat offriranno accesso prioritario ai professionisti che partecipano a Sónar+D.

IL LINGUAGGIO UNIVERSALE DELLA MUSICA

Il legame tra Seat e il mondo della musica ha visto di recente altre manifestazioni. Per esempio, per il 2° anno consecutivo, Seat è stata partner strategico di Primavera Sound, uno dei festival musicali di riferimento sulla scena internazionale. La Casa automobilistica di Barcellona si è potuta connettere allo spirito giovane e urbano, in linea con lo spirito dei suoi prodotti. “La nostra presenza al Primavera Sound era mirata a portare l'esperienza dei partecipanti a un livello superiore, attraverso l’esibizione dei principali talenti musicali ma aiutando anche i visitatori a muoversi al meglio, offrendo un’esperienza logistica e di mobilità migliore all’interno del recinto della manifestazione”, ha aggiunto Franz.

UNA APP PER RITROVARE GLI AMICI

Al Primavera Sound Seat, Seat ha introdotto una app per evitare di perdere di vista i propri amici in un contesto così affollato. Grazie a ‘Seat Lost&Sound’ i partecipanti potevano ritrovare i propri amici utilizzando la realtà aumentata. Per trovare qualcuno, bastava aprire l'app, scansionare l'area con l'obiettivo della fotocamera e l'icona scelta per quella persona appariva sullo schermo nella posizione in cui si trovava.

PRESENTE A VERONA PER PREMIARE LA MUSICA ITALIANA

Anche nel nostro Paese Seat è presente in alcune kermesse musicali. Per esempio è stata title sponsor dei Seat Music Awards 2019, che si sono tenuti all’Arena di Verona dal 4 al 5 giugno 2019. “La musica è uno dei pilastri della nostra strategia di brand. Dare il nome a un evento musicale che riunisce artisti di fama nazionale e internazionale seguiti da un pubblico giovane è esattamente il tassello che ci consente di proseguire nel nostro viaggio attraverso il linguaggio universale della musica”, ha spiegato Pierantonio Vianello, Direttore Seat Italia. Nel resto d’Europa Seat è invece al fianco del Lollapalooza di Parigi e Berlino e di Wireless Germany, alcuni dei principali festival urbani al mondo.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy