Addio Torino, Parco Valentino 2020 va in Lombardia

12-Lug-2019  
  • Addio Torino, Parco Valentino 2020 va in Lombardia

Parco Valentino cambia casa. Il Salone dell’Auto di Torino si ferma così alla 5^ edizione, quella del 2019, andata in scena giusto un mese fa. La 6^ edizione del Salone dell’Auto all’aperto Parco Valentino si svolgerà in Lombardia. Già fissate le date: dal 17 al 21 giugno 2020. I dettagli del nuovo progetto e il nuovo logo saranno svelati a settembre, durante una conferenza stampa ufficiale congiunta con le amministrazioni dei comuni coinvolti.

DAL PO’ AI NAVIGLI

Dopo 5 anni di successo all’ombra del Parco del Valentino, lungo la riva del Po’, il Salone diffuso cambia sede. Le 54 Case automobilistiche, i 700.000 visitatori e le oltre 2.000 vetture speciali si riverseranno in Lombardia, dal prossimo anno. Milano sarà la città che ospiterà, nella giornata di mercoledì 10 giugno 2020, l’inaugurazione dinamica.

UN MODELLO CHE HA FATTO SCUOLA

Parco Valentino in questi anni si è confermato un evento pioniere, di nuovo concetto, in grado di attrarre un pubblico eterogeneo, non fatto solo di appassionati o di addetti ai lavori. L’ingresso gratuito, gli stand all’aria aperta e le tante parate in città hanno avvicinato anche coloro che non sono abituati a frequentare i saloni automobilistici tradizionali. Il modello Parco Valentino ha anticipato e ispirato le recenti evoluzioni introdotte dai grandi Saloni internazionali: Ginevra, Detroit e Parigi, che hanno infatti annunciato saloni diffusi per la città e test drive di vetture elettriche per le prossime edizioni.

LE PAROLE DEL PATRON DI ‘PARCO VALENTINO’

Il presidente Andrea Levy ha dichiarato: “Seguendo la nostra vocazione innovativa, abbiamo scelto per il 2020 di organizzare la 6^ edizione in Lombardia in collaborazione con ACI. Sarà un grande evento internazionale, all’aperto e con una spettacolare inaugurazione dinamica a Milano nella giornata di mercoledì 10 giugno 2020. Ringraziamo la Città di Torino per aver collaborato in questi 5 anni alla creazione di un evento di grande successo, capace di accendere sulla città i riflettori internazionali”.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy