Gruppo Renault, un sito online per la sicurezza stradale

19-Feb-2020  

Il Gruppo Renault ha lanciato un sito online per la sicurezza stradale. Si chiama road4us.org e mira a sensibilizzare ai rischi stradali e ai buoni comportamenti da adottare quando si è al volante.

UN MORTO OGNI 24 SECONDI NEL MONDO

Per questo nobile progetto il Gruppo francese ha avuto il sostegno della Fondazione aziendale del Gruppo Renault e dell’associazione Prévention Routière, riconosciuta come associazione di utilità pubblica dal 1955. Secondo il rapporto 2018 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, gli incidenti stradali sono la prima causa di mortalità delle persone tra i 5 e i 29 anni. Ogni anno i decessi sulle strade sono 1,35 milioni: un morto ogni 24 secondi nel mondo.

UN SITO ONLINE PER LA SICUREZZA STRADALE

Per fermare questa piaga, dando risposte utili alla sfida della sicurezza stradale, i partner si sono impegnati nell’individuare le principali cause degli incidenti e dei comportamenti a rischio sulle strade. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha svolto un ruolo importante nel fornire suggerimenti di prevenzione per i rischi prioritari. Tra i principali ci sono: alcool, casco, cintura, droga, moto, pedoni, soccorsi, smartphone, biciclette, visibilità e velocità.

ACCESSIBILE E ADATTO A TUTTI

Il sito Road4us rappresenta un unicum a livello globale. È molto semplice da utilizzare ed è accessibile a tutti gli utenti della strada. Pedoni o conducenti, giovani o anziani, persone di qualsiasi cultura, possono interagire con il portale online grazie a illustrazioni semplici e a codici universali. I visual possono essere anche scaricati e utilizzati da, per esempio, educatori, insegnanti e associazioni.

UNO STRUMENTO PARTECIPATIVO ED EVOLUTIVO IN 7 LINGUE

Su Road4us è possibile selezionare 7 lingue diverse: francese, inglese, spagnolo, portoghese, cinese, arabo e hindi. Gli utenti inoltre possono assegnare un voto a ogni illustrazione e suggerire dei miglioramenti. Così il sito sarà sempre più esauriente e fruibile, per rispondere a tutte le esigenze degli utenti della strada.

Autore: Francesco Bagini
The Driver