Peugeot RCZ R: la versione da 270 CV al “Festival of Speed” di Goodwood

10-Lug-2013  

In occasione del “Festival of Speed” di Goodwood fa la sua prima comparsa la Peugeot RCZ R, versione più potente di sempre dotata del nuovo 1.6 litri sovralimentato da 270 CV e 330 Nm – che risponde alle normative Euro 6 – e di un differenziale a slittamento limitato Torsen. Il suo debutto ufficiale è previsto al prossimo Salone di Francoforte in settembre e sarà commercializzata all’inizio del 2014.


La Peugeot più potente di sempre

Con la RCZ R la Casa del Leone Rampante presenta la sua vettura più potente mai prodotta in serie. Sviluppata con la collaborazione dei tecnici di Peugeot Sport – che si occupano dei modelli impegnati nel motorsport –, è capace di grandi prestazioni e allo stesso tempo di un’elevata efficienza: copre lo scatto da 0-100 km/h in 5,9 secondi, i 400 metri in 14,2 secondi e fa registrare un consumo medio di 6,3 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 145 g/km. Tutto questo grazie al prodigioso motore da soli 1.600 cc, che sviluppa l’incredibile potenza specifica di 170 CV/litro grazie alle modifiche a pistoni, bielle e turbina, all’aerodinamica e all’alleggerimento del peso. La RCZ R infatti ha una massa di soli 1.280 kg (17 in meno rispetto alla RCZ 1.6 THP da 200 CV) e ha un rapporto peso/potenza di 4,7 kg/CV.
La velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h e la ripresa è avvantaggiata da una taratura specifica dei rapporti del cambio manuale: per il passaggio da 80 a 120 km/h in sesta marcia la RCZ R impiega 6,8 secondi.


Le altre modifiche

Oltre al potenziamento la RCZ R presenta una serie di modifiche che la rendono ancora più sportiva rispetto alle atre versioni: l’assetto è stato irrigidito e ribassato di 10 mm, monta pneumatici Goodyear Eagle F1 Asymmetric 235/40 R19, un differenziale a slittamento limitato Torsen per scaricare senza problemi di sorta la potenza sulle ruote anteriori, uno specifico impianto di scarico e freni potenziati con dischi da 380 mm sia all’anteriore sia al posteriore e pinze a 4 pistoncini che permettono alla vettura di fermarsi mentre viaggia alla velocità di 130 km/h in appena 61 metri.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy