Volkswagen e-Up!, l'elettrica dei 'ghisa'

05-Dic-2018  

Una Volkswagen Up! entra a far parte della Polizia di Milano. Si tratta di una vettura speciale, non solo per la livrea: è una e-Up!, la prima auto elettrica a indossare la divisa.

L’ELETTRICA DEL ‘GHISA’

Volkswagen Group Italia ha consegnato pochi giorni fa una Volkswagen e-Up! alla Polizia di Stato di Milano. Sarà operativa nel Commissariato Centro della Questura di Milano. Alla cerimonia ha infatti partecipato il Questore, Marcello Cardona, e Massimo Nordio, l’Amministratore Delegato. Queste le parole dell’AD: “Dal 2015 abbiamo consegnato alla Polizia di Stato oltre 1.800 vetture tra Volkswagen Passat, Seat Leon, Škoda Octavia e Superb e Volkswagen Crafter, a conferma del legame speciale tra il Gruppo Volkswagen e il nostro Paese. Dopo la consegna delle e-up! alla Polizia di Roma avvenuta a dicembre del 2016, questa è un’ulteriore occasione che consolida una partnership di valore e che testimonia il nostro impegno e la nostra volontà di espandere la mobilità elettrica in Italia. Il fatto che la prima vettura elettrica della Polizia di Milano sia un modello del nostro Gruppo mi rende particolarmente orgoglioso”.

IDEALE PER LE MISSIONI IN CENTRO

La nuova Volkswagen e-Up! sarà impiegata nel centro cittadino di Milano. Viaggiando totalmente a trazione elettrica non emette gas nocivi e non inquina a livello acustico. Il motore della city car dispone di 60 kW e di un’autonomia pari a 160 km. Le dimensioni contenute della e-Up! le permettono di muoversi con agilità nelle vie del centro o nelle aree pedonali, affollate dai turisti soprattutto in questo periodo dell’anno.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy