Audi A1 Sportback, nuova versione 25 TFSI

28-Mar-2019  

Audi amplia la gamma della 2^ generazione della A1 Sportback. La compatta premium del marchio dei quattro anelli con il 3 cilindri 1.0 TFSI da 95 CV pesa solo 1.090 kg. Si tratta di un valore al top della categoria, all’insegna della sportività ma anche della riduzione dei consumi. Prezzo di partenza: 21.750 euro.

UN RIMANDO ALLA SPORT QUATTRO DEL 1984

Si chiama 25 TFSI il nuovo modello dell’Audi A1 Sportback. Dal punto di vista estetico, anche sulla A1 sotto il bordo del cofano motore compaiono le mitiche 3 fessure piatte che ricordano il frontale della Sport quattro da rally del 1984. Inoltre è stata ampliata e collocata in posizione ribassata la griglia single frame e le prese d’aria laterali sono più muscolose. Il design 'sportiveggiante' della compatta di Ingolstadt asseconda altre caratteristiche da vettura di grande dinamismo.

PESO VETTURA AL TOP DELLA CATEGORIA

Come detto il peso della A1 Sportback è di 1.090 kg. È la più leggera tra le compatte premium. Il motore 1.0 TFSI offre 95 CV e 175 Nm di coppia. Si tratta di un 3 cilindri sovralimentato da turbocompressore. L’unità è abbinata a un cambio manuale a 5 rapporti. Lo scatto 0-100 km/h avviene in 10,8 secondi mentre la velocità massima è di 191 km/h. Il segreto del propulsore, che permette la sua grande virtù, ovvero il peso ridotto, è la sua struttura compatta e il suo basamento in alluminio. Il peso del motore è così di soli 88 kg.

L’ABITACOLO PIÙ SPORTIVO DEL SEGMENTO

La nuova Audi A1 Sportback 1.0 TFSI è disponibile anche con l’assetto sportivo, come le ‘sorelle’ più potenti. Versione d’ingresso della famiglia A1 Sportback, la A1 25 TFSI eguaglia i modelli superiore anche per l’abitacolo sportivo, la capacità di carico di 335/1.090 litri, il coefficiente di resistenza all’avanzamento di 0,31 e per la presenza in gamma delle configurazioni A1 Sportback, Advanced e S line edition. C’è poi l’esclusivo pacchetto Edition one che permette di personalizzare la vettura, andando a ‘giocare’ con gli allestimenti esterni e interni.

COMANDI ‘TOUCH’ STILE SMARTPHONE

Rivolta a un pubblico giovanile, la A1 Sportback, anche 25 TFSI, offre di serie la strumentazione digitale da 10,25’’ e il display MMI touch da 8,8’’. I comandi sono di tipo touch, mentre il display è rivolto verso chi sta al volante per un maggiore comfort. Disponibile c’è anche il sistema di navigazione MMI plus con touchscreen MMI da 10,1’’. Il tragitto proposto dalla vettura tiene conto delle condizioni del traffico in tempo reale, grazie alla navigazione ibrida che calcola il percorso nel cloud. Sempre a richiesta c’è l’Audi virtual cockpit che visualizza un’ampio ventaglio d’informazioni.

SISTEMI D’ASSISTENZA DI LIVELLO SUPERIORE

Dalle categorie superiori della famiglia Audi, derivano i sistemi di assistenza al conducente. L’A1 Sportback è in grado di mantenere la corretta distanza dal veicolo che precede, grazie all’adaptive cruise control, e di rimanere nella propria corsia e di aiutare il conducente nelle fasi di parcheggio. Di serie sulla compatta tedesca c’è l’Audi pre sense front. Questa tecnologia permette all’A1 Sportback di riconoscere eventuali situazioni critiche che coinvolgono altri veicoli, pedoni o ciclisti, già a partire da 5 km/h. Sempre di serie c’è infine il lane departure warning, un sistema che attraverso lievi correzioni al volante mantiene l’auto nella propria carreggiata.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy