Mitsubishi Eclipse Cross, la nuova Suv ibrida plug-in

04-Dic-2020  
  • Mitsubishi Eclipse Cross, la nuova crossover ibrida plug-in

Mitsubishi ha presentato oggi a Tokyo la nuova Mitsubishi Eclipse Cross in versione ibrida plug-in. In Italia arriverà nella primavera del 2021. La crossover è il secondo modello PHEV della Casa giapponese. La vettura sarà disponibile in 3 livelli di allestimento.

DA METÀ OTTOBRE LE PRENOTAZIONI

Stile e prestazioni contraddistinguono l’ultima Mitsubishi Eclipse Cross. Il suo sistema a trazione integrale permanente e doppio motore deriva dalla Mitsubishi Outlander PHEV, il veicolo ibrido plug-in più venduto al mondo. Il marchio nipponico ha avviato a metà ottobre le prenotazioni della nuova crossover.

"INGLOBATO LA NOSTRA ESSENZA IN QUESTA NUOVA VERSIONE"

Queste le parole di Takao Kato, CEO di Mitsubishi Motors Corporation: “Abbiamo inglobato tutta l’essenza Mitsubishi in questa nuova versione. L’Eclipse Cross è la compagna ideale degli automobilisti che vogliono spingersi oltre con la loro auto, affrontando nuove sfide”.

"UNA DELLE MIGLIORI TECNOLOGIE AL MONDO IBRIDE PLUG-IN"

Gli ha fatto eco Giuseppe Lovascio, Chief Strategy Officer Gruppo Koelliker e Direttore Generale Mitsubishi Motors Automobili Italia: “Mitsubishi ha il pregio di avere in casa una delle migliori tecnologie al mondo per quanto riguarda le motorizzazioni ibride plug-in, arrivata sul mercato circa 10 anni fa con Outlander Phev. Questa tecnologia rappresenta la punta di diamante di Mitsubishi”.

PIÙ SPORTIVA E DECISA

Rispetto al modello precedente la carrozzeria è più lunga. Inoltre il restyling del frontale e della parte posteriore hanno creato una sagoma più slanciata. Il frontale adotta una versione evoluta del tipico Dynamic Shield. Anche la modifica del layout dei fari rende il muso della Eclipse Cross deciso e sportivo. L’aspetto Suv è invece esaltato dalla protezione sottoscocca nella parte bassa dei paraurti. Al posteriore si trova un unico lunotto, non più doppio, e il gruppo ottico 3D, ora più alto.

NUOVO TINTA 'WHITE DIAMOND' PER LA CARROZZERIA

A bordo si trovano finiture di elevata qualità, che variano a seconda degli allestimenti. Anche le rifiniture delle porte sono coordinate al colore dei sedili. L’Eclipse Cross PHEV sarà disponibile, oltre ai colori tradizionali, nell'iconica tinta Red Diamond e nel nuovo White Diamond.

57 CHILOMETRI D’AUTONOMIA

Il sistema 4WD PHEV a doppio motore è composto da 2 motori elettrici ad alta potenza, una batteria di grande capacità e un motore MIVEC da 2,4 litri. La batteria è da 13,8 kW e fornisce un’autonomia di 57 km. Sono disponibili 3 modalità di guida: EV Mode; Series Hybrid Mode; Parallel Hybrid Mode. La presa elettrica integrata a corrente alternata da 100 volt, con un massimo di 1.500 watt, è in grado di fornire l’alimentazione ai vari accessori e dispositivi elettronici e costituisce una fonte energetica per le emergenze.

QUATTRO MODALITÀ DI GUIDA

Il nuovo assetto della Mitsubishi Eclipse Cross rende più manovrabile l’auto. Infatti è stata ottimizzata la distribuzione anteriore e posteriore del peso, abbassando il centro di gravità con la collocazione della batteria sotto al pianale, in posizione centrale. Il conducente può guidare la nuova crossover scegliendo 4 modalità: Normal, Snow, Gravel e Tarmac.

UN IMPIANTO AUDIO AD HOC

La nuova Eclipse Cross monta il Mitsubishi Power Sound System, disponibile sulla versione 'top di gamma'. Prevede 8 casse di alta qualità con un’acustica e una collocazione studiate specificamente per la forma del veicolo. Inoltre il nuovo Smartphone Link Navigation, di serie, offre comode funzioni, grazie all’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto. Infine con l’allestimento più alto è disponibile il sistema di navigazione integrato. Lo schermo del display è stato ampliato a 8’’.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica