Ford Kuga, in arrivo anche 'full-hybrid'

18-Nov-2020  
  • Ford Kuga, in arrivo anche full-hybrid

Ford Kuga dà il benvenuto alla motorizzazione full-hybrid. A zero emissioni si possono percorrere oltre 1.000 km. La produzione della Kuga Hybrid è ora in corso e arriverà nel corso del 2021. È ordinabile in varie versioni: Connect, ST Line, ST Line X e Vignale.

LA FORD PIÙ ELETTRIFICATA DI SEMPRE

La batteria della nuova ibrida del marchio dell'Ovale Blu si ricarica in modo automatico: attraverso il motore a benzina, la ricarica rigenerativa durante la marcia o recuperando l’energia della frenata. La carica immagazzinata alimenta il motore elettrico per migliorare le performance, l’efficienza dei consumi o fornendo una guida in modalità elettrica. La versione a trazione anteriore scatta da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi.

CAMBIO CON RIPARTIZIONE DELLA POTENZA

Questo modello è anche il primo della famiglia Kuga a combinare un propulsore elettrificato con la tecnologia Ford Intelligent All-Wheel Drive, che misura il modo in cui le ruote dell’auto aderiscono alla superficie stradale, regolando l’erogazione della coppia tra gli assali. Entrambe le varianti, trazione anteriore e integrale, migliorano i driving dynamics da 190 CV con una funzione del cambio con ripartizione della potenza. L’ingombro del pacco batterie è stato limitato, studiando sin dalla partenza del progetto la sua locazione.

MAGGIORE AUTONOMIA DELLA VERSIONE PLUG-IN HYBRID

La vettura si avvia in modalità elettrica con il Silent key start. Il propulsore full-hybrid vanta un’efficienza nei consumi da 5,4 l/100 km ed emissioni di CO2 da 125 g/km WLTP. Con l’ausilio del serbatoio da 54 litri, l’autonomia totale della Kuga Hybrid è maggiore del 30% rispetto a quella della versione Plug-In Hybrid, che offre un’autonomia di guida in modalità 100% elettrica di circa 56 km. Inoltre c’è il vantaggio di non dover caricare l’auto con una presa esterna.

RAFFREDDAMENTO A LIQUIDO DELLA BATTERIA

Il sistema di raffreddamento a liquido della batteria elimina la necessità di una ventola. Inoltre, questo sistema consente di avvicinare le celle tra loro e, quindi, di aumentare l’abitabilità. La capacità di carico massima della Kuga è infatti di 1.481 litri. Per quanto riguarda sempre le temperature, uno scambiatore di calore dei gas di scarico aiuta a portare ai giusti gradi il sistema ibrido. Questo consente di inserire la modalità elettrica anche a freddo e di scaldare prima l’ambiente interno. Le prestazioni della batteria permettono infine di avere una capacità di traino di 1.600 kg.

LA CONNETTIVITÀ A BORDO

Il modem integrato FordPass Connect permette di collegare fino a un massimo di 10 dispositivi e fornisce una serie di funzioni attraverso l’app FordPass. Inoltre, il pad di ricarica wireless, rileva in modo automatico i dispositivi compatibili, aiuta i conducenti a rimanere connessi durante il viaggio e consente di ricaricare i propri smartphone. I dispositivi rimangono connessi al sistema di comunicazione e intrattenimento Ford SYNC 3 via Bluetooth anche mentre sono in carica. Infine è disponibile anche il sistema audio premium B&O da 575 watt, dotato di 10 diffusori e doppio subwoofer.

DEBUTTA IL SISTEMA ‘INTERSECTION ASSIST’

Tra gli ADAS ci sono l’Adaptive Cruise Control con Stop & Go, Speed Sign Recognition e Lane Centering. A disposizione anche l’Active Park Assist Upgrade, il Lane-Keeping System con Blind Spot Assist. Debutta invece la tecnologia Intersection Assist, che utilizza la telecamera anteriore del veicolo, combinata con un radar, per monitorare potenziali collisioni con veicoli in arrivo nell’opposto senso di marcia.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica