Citroën C4 e Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, al via gli ordini

16-Set-2020  
  • Citroen C4 e Citroen e-C4 - 100% electric, al via gli ordini

Da lunedì scorso sono ordinabili in Italia le nuove Citroën C4 e Citroën ë-C4 - 100% ëlectric. La Casa francese ha rinnovato la vettura dandole un aspetto molto più sportivo, compatto e di tendenza. Anche a bordo il comfort premium deriva dalle soluzioni del programma Citroën Advanced Comfort. Disponibile benzina o diesel, la C4 è ora anche elettrica. Prezzi da 22.900 euro.

UNA NUOVA TAPPA DELLO STILE CITROËN

Al primo colpo d’occhio la Citroën C4 si distingue per la silhouette energica e audace. Ha un assetto rialzato dalle linee decise e distintive, assecondate dalla nuova firma luminosa a V a LED anteriore e posteriore. L’abitacolo è accogliente, tecnologico e altamente personalizzabile: ogni cliente potrà configurare la vettura con 31 combinazioni di tinte e Pack Color all’esterno e 6 ambienti interni.

I VANTAGGI DEL PROGRAMMA CITROËN ADVANCED COMFORT

Il comfort è uno dei focus su cui si sofferma Citroën per raccontare le nuove C4 e ë-C4 - 100% ëlectric. Infatti il programma Citroën Advanced Comfort garantisce molteplici accorgimenti per viaggiare in tutto benessere. Per esempio, le sospensioni hanno il Progressive Hydraulic Cushions e i sedili sono Advanced Comfort. Lo spazio per le ginocchia è Best in Class, i vani portaoggetti sono funzionali e lo Smart Pad Support Citroën viene abbinato al vano portaoggetti scorrevole della plancia. Ampie sono le superfici vetrate, i materiali caldi e il tetto panoramico in vetro apribile elettricamente.

L’Ë-COMFORT DELLA VERSIONE ELETTRICA

Comfort si coniuga con sicurezza. Sia C4 sia ë-C4 - 100% ëlectric hanno una ventina di tecnologie di aiuti alla guida. Tra queste l’Highway Driver Assist, dispositivo di guida semi-autonoma di livello 2. Vengono proposte inoltre 6 tecnologie di connettività, tra cui il TouchPad da 10’’, di serie su tutta la gamma, o la ConnectedCAM Citroën. Infine, l’elettrica aggiunge i vantaggi dell’ë-Comfort: silenziosità, fluidità di marcia, facilità, piacere di guida e serenità di utilizzo con gli e-Services Charge My Car. Questi permettono di ottimizzare i tragitti su lunghe distanze o di localizzare e utilizzare i terminali di ricarica compatibili in Europa.

TRE VERSIONI

La gamma italiana si divide in 3 versioni: Feel, Feel Pack e Shine. La prima, quella d’ingresso, offre, tra gli altri: l’accensione automatica dei fari, il sistema di Allerta rischio collisione, il Riconoscimento dei cartelli stradali e il Regolatore e limitatore di velocità. Dal punto di vista estetico le ruote sono da 18’’ con copricerchi Aerotech, i Fari a LED hanno tecnologia Citroën LED Vision e i proiettori fendinebbia sono a LED con funzione Cornering. L’allestimento Feel Pack introduce, tra gli altri, l’Head-Up Display a colori, la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision, il sistema di navigazione connesso Citroën Connect Nav, il supporto per il tablet Smart Pad Support Citroën e il vano portaoggetti scorrevole sulla plancia. Infine la ‘top di gamma’, Shine, che gode del Keyless Access & Start, del Pack Drive Assist e del regolatore di velocità Attivo con funzione STOP & GO. Di serie offre gli interni Metropolitan Grey con Armonia Mistral Black.

QUATTRO MOTORIZZAZIONI

Sono 4 le motorizzazioni a disposizione: Elettrica da 136 CV, trasmissione automatica, con un’autonomia di 350 km  nel ciclo WLTP (da 34.900 euro); Benzina PureTech 130 S&S (da 22.900 euro); Benzina PureTech 130 S&S EAT8 (da 24.900 euro); Diesel BlueHDi 130 S&S EAT8 (da 26.400 euro). Sono tutte disponibili nelle 3 versioni Feel, Feel Pack e Shine. Citroën C4 e Citroën ë-C4 - 100% ëlectric arriveranno nei punti vendita italiani a gennaio 2021.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica