Audi RS 7 Sportback, la GT da 600 CV è ora ordinabile

31-Ott-2019  

Audi RS 7 Sportback, la Gran Turismo da 600 CV per la prima volta a 5 posti, è ora ordinabile. La Casa di Ingolstadt ha aperto gli ordini della 2^ generazione, che parte da 137.000 euro.

VELOCITà MASSIMA DI 305 KM/H

La Gran Turismo firmata Audi Sport per la prima volta introduce la configurazione a 5 posti e un bagagliaio da 535 litri per una maggiore fruibilità quotidiana. Ma per parlare di una RS dai quattro anelli non si può che partire dalle performance. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 3,6 secondi e la velocità massima è di 305 km/h. Il V8 4.0 TFSI da 600 CV e 800 Nm è dotato della tecnologia cylinder on demand e dal sistema mild-hybrid a 48 Volt, che lo rendono un’unità efficiente tanto quanto prestazionale. Per rendere la RS 7 Sportback una vera sportiva ci sono, a richiesta, i freni carboceramici, lo sterzo integrale dinamico, il differenziale posteriore sportivo e l’assetto RS plus con Dynamic Ride Control. Di serie invece ci sono le sospensioni pneumatiche adattive.

firma posteriore con la banda luminosa

Rispetto all’Audi A7 Sportback la coupé 5 porte mostra carreggiate ampliate di 40 mm e passaruota maggiorati. A eccezione del cofano, delle portiere anteriori, del tetto e del portellone, la carrozzeria monta componenti specifici RS. L’ampio single frame è privo di cornice a contrasto ed è corredato della griglia a nido d’ape in nero lucido. Sulla coda c’è la banda luminosa che collega i gruppi ottici e lo spoiler a comando elettrico integrato nel portellone. L’impianto di scarico RS, di serie, si avvale di 2 terminali ovali cromati. Sempre di serie ci sono i gruppi ottici full LED, mentre a richiesta sono disponibili i proiettori a LED Audi Matrix HD con indicatori di direzione dinamici e luce laser. I cerchi in lega sono da 21’’, a richiesta anche da 22’’.

I SISTEMI PER UNA GUIDA EFFICIENTE

Il propulsore della RS 7 Sportback ha un’alternatore-starter azionato a cinghia, cuore del sistema mild-hybrid (MHEV). Quando il guidatore rilascia il pedale dell’acceleratore a velocità comprese tra 55 e 160 km/h, la vettura avanza per inerzia ‘in folle’ o veleggia a motore spento per un massimo di 40 secondi. La modalità start/stop è attiva già a partire da 22 km/h. La tecnologia MHEV riesce a ridurre i consumi fino a 0,8 litri ogni 100 km. Al contenimento dei consumi lavora anche la tecnologia cylinder on demand, che disattiva i cilindri 2,3, 5 e 8 ai carichi medi e ridotti.

GESTIONE DELLA TRAZIONE INTELLIGENTE

Il V8 4.0 TFSI è abbinato alla trasmissione tiptronic a 8 rapporti con convertitore di coppia, con launch control e trazione integrale permanente quattro. Di base il differenziale centrale autobloccante ripartisce la coppia secondo il rapporto 40:60. In caso di perdita d’aderenza, la maggior parte della spinta viene trasferita verso l’assale con una superiore trazione: fino a un massimo del 70% all’avantreno e fino all’85% al retrotreno. La trazione quattro può essere integrata dal differenziale sportivo posteriore, incluso nei pacchetti Dynamic, Dynamic plus e Dynamic race.

SALE E SCENDE A SECONDA DELLA VELOCITà

Le sospensioni pneumatiche adaptive air suspension RS, di serie, hanno ammortizzatori regolabili dalla taratura specifica. L’assetto della RS 7 Sportback è più basso di 10 mm rispetto a quello dell’A7 Sportback. A partire dalla velocità di 120 km/h l'auto 'scende' di altri 10 mm, mentre in manovra la modalità lift rialza la vettura di 20 mm. Altrimenti è disponibile l’assetto sportivo RS plus con il sistema idraulico Dynamic Ride Control per la compensazione del rollio e del beccheggio.

modalità specifiche RS configurabili

Per il massimo piacere di guida, la GT di Ingolstadt ha lo sterzo progressivo oppure, a richiesta, lo sterzo integrale dinamico. L’Audi drive select prevede 6 programmi: comfort, auto, dynamic, efficiency e le modalità specifiche RS, liberamente configurabili. In base al programma selezionato cambiano l’erogazione del motore, la logica di gestione del cambio, la servoassistenza dello sterzo, l’assetto, il differenziale sportivo, il sound allo scarico e il rendimento del climatizzatore.

rinnovati bilancieri RS in alluminio SUL VOLANTE

A bordo spiccano 2 ampi touchscreen con feedback acustico e tattile. Grazie al layout specifico RS, il conducente può richiamare mediante lo schermo superiore alcune informazioni legate alla dinamica di guida. Indicazioni replicabili mediante l’Audi virtual cockpit, che fornisce informazioni anche in merito all’erogazione di potenza e coppia, alla pressione di sovralimentazione e ai tempi sul giro. Il volante sportivo è appiattito nella parte inferiore e corredato sia dei rinnovati bilancieri RS in alluminio sia dei comandi multifunzione.

sedili con punzonatura RS e impuntura a losanghe

I sedili sportivi RS sono rivestiti in pelle e Alcantara e caratterizzati dalla punzonatura RS e dall’impuntura a losanghe. Ulteriori pacchetti permettono di personalizzare l’auto con vernici opache e tocchi di colore nell’ambiente interno. L’abitacolo è impreziosito dal sound Premium Bang & Olufsen 3D, dall’Audi phone box e dall’Audi smartphone interface, dal climatizzatore automatico quadrizona, dai servizi Audi connect, dalla retrocamera, dal sistema di navigazione MMI plus con MMI touch response e dal pacchetto assistenza Tour.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy