Mercedes Classe A, la Berlina più forte del vento

28-Lug-2018  
  • Mercedes Classe A, la Berlina più forte del vento

La Mercedes Classe A Berlina strappa un record pur rimanendo ferma: in Galleria del Vento il suo Cx è di 0.22 e la resistenza è inferiore a 0.49 m2. L’eccellente aerodinamica consente all'auto della Stella a 3 punte un contenimento dei consumi e un design armonico.

LE RAGIONI DEL RECORD

Sviluppata nello stabilimento di Sindelfingen, la Mercedes Classe A Berlina ha raggiunto il nuovo record di efficienza aerodinamica della sua categoria. Il merito è dovuto alla continua ricerca degli ingegneri, già premiati in questo ambito con il precedente record della CLA. Il lavoro in Galleria del Vento si è concentrato sulla riduzione dell’area frontale (sezione di 2.19 m2), sullo sviluppo del profilo dei fari, e sulla quasi totale pannellatura del sottoscocca che ha interessato il vano motore, il sottoscocca principale, la parte dell’asse posteriore e il diffusore. Altro aspetto che ha inciso sul record è stato il miglioramento dei profili aerodinamici sui passaruota posteriori ed anteriori al fine di far circolare l’aria nel modo più efficiente possibile. Allo stesso tempo anche gomme e cerchi sono stati sottoposti ad un accurato tuning aerodinamico.

MENO CONSUMI, DESIGN STRAORDINARIO

La nuova Classe A Berlina mantiene lo stesso passo della versione hatchback (il cui Cx è di 0.25), ma con ridotti sbalzi sulla parte anteriore e posteriore. La vettura si conferma ai vertici della categoria anche per quanto riguarda il carico aerodinamico posteriore. A richiesta, per incrementare ulteriormente l’efficienza, è disponibile un sistema di chiusura della griglia del radiatore, che consente alla Classe A di ridurre al minimo il flusso d’aria attraverso il vano motore. Mentre il progetto è stato testato a Sindelfingen, la vettura verrà prodotta in Messico, ad Aguascalientes, e in Germania, a Rastatt. La Berlina manterrà tutte le caratteristiche della versione compatta, quali i motori efficienti, gli avanzati standard di sicurezza, con i sistemi di aiuto alla guida ereditati dalla Classe S, e il rivoluzionario sistema d'infotainment MBUX.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica