La Maison Citroën: apre a Milano il primo store fisico digitale dedicato al Double Chevron

22-Mag-2022  
  • Citroen AMI 100% electric a La Maison
  • Citroen Wall
  • AMI Citroen posteriore
  • Accessori Citroen AMI
  • Coin store Milano e Citroen AMI

Apre a Milano il primo spazio "phygital" in Italia interamente dedicato a “La Maison Citroën”.

INDICE
All'interno dello store coin
Dentro anche il museo virtuale
Una boutique phygital
Ami protagonista della scena
L'area test
Vantaggi per i visitatori

Realizzato all’interno del negozio “Coin” di Piazza V Giornate e inaugurato il 19 maggio, il nuovo concept store del costruttore francese si presenta ai potenziali clienti  come un ambiente innovativo, in grado di coniugare l’esperienza fisica del contatto con elementi tradizionali del mondo automotive.

Come gli accessori del brand e un esemplare reale della “Citroën Ami – 100% electric”, con l’immersività di una shopping experience digitale incentrata sull’utilizzo del “Citroën Wall”, il grande schermo touch e interattivo che, grazie al supporto e alla supervisione di un consulente, consente ai visitatori di scoprire in dettaglio i modelli della gamma Citroën, di ottenere informazioni su eventuali offerte e incentivi previsti per ciascuno di essi e di procedere direttamente all’acquisto anche online della vettura scelta.

Attraverso la navigazione del “Citroën Wall” è inoltre possibile accedere al museo virtuale di uno dei marchi più prestigiosi dell’automobilismo europeo e scoprirne la sua storia, dal link: www.citroenorigins.it.

All’interno, l’arredo del nuovo flagship store urbano è costruito in modo da offrire al visitatore un atmosfera luminosa e rilassante dell’ambiente arricchita da pareti e dettagli in legno vero su cui troneggia costantemente il logo stilizzato del Double Chevron.

Proprio la grande parete in legno, che offre uno stacco cromatico rispetto al bianco prevalente all’interno del nuovo spazio Citroën, ospita alcuni prodotti ed accessori acquistabili anche tramite la boutique online del marchio parigino, con una vasta scelta di modellini e oggetti di uso quotidiano brandizzati Citroën, dall’abbigliamento ai portachiavi, fino a ricomprendere l’orologeria e le eleganti biciclette “The Citroënist”.

Ma il centro della “Maison”, il fulcro dell’attenzione dei suoi ospiti è senz’altro incarnato dalla “Citroën Ami – 100% electric”, la innovativa microcar 100% elettrica dal design talmente simmetrico da renderla quasi quadrata e soprattutto guidabile già a partire dai 14 anni.

Accanto alla vettura, l’allestimento del nuovo concept Citroën prevede poi uno speciale espositore dedicato agli accessori della “Ami”, realizzato sul modello di un kit di montaggio per sottolineare la semplicità di approccio e di utilizzo ad un veicolo dal design e dai contenuti pratici senza dubbio all’avanguardia.

A completare “La Maison Citroën” milanese, alla cui apertura si accompagnerà a breve quella di omologhi concept con il marchio della Doppia Cuspide anche a Bologna e Catania, è infine la predisposizione di uno spazio adiacente lo store e dedicato ai test drive sui modelli più recenti della gamma Citroën, messi a disposizione, con rotazione periodica, di tutti i visitatori che possono richiedere una prova rivolgendosi direttamente ad uno dei consulenti responsabili dell’area test.

Nella fase di apertura della nuova “Casa” dedicata alla marca transalpina è stata prevista la possibilità di mettersi al volante, oltre che della all electric “Ami”, anche della nuova berlina di segmento D “Citroën C5 X Hybrid Plug-In”.

Ma i motivi per una visita a “La Maison” non si esauriscono alle attrazioni ed alle curiosità fin qui elencate. E comprendono anche vantaggi esclusivi in caso di acquisto online di uno dei modelli della gamma, non solo per gli ospiti del nuovo spazio fisico-digitale Citroën ma anche per tutti i titolari di una Coincard sparsi sul territorio dello Stivale.  


Andrea Brambilla

Autore: Redazione
Fiat 500 elettrica