Jeep, lo stand migliore di Ginevra 2018

21-Mar-2018  

Domenica scorsa si è chiusa l’88^ edizione del Salone dell’Auto di Ginevra. Come al solito tante sono state le novità e i modelli esposti per uno dei palcoscenici più famosi nel mondo delle quattro ruote. Oltre alle singole vetture è la magnificenza degli stand a colpire l’attenzione del pubblico. Dal 2004 esiste una vera e propria giuria composta dal Club Pubblicità e Comunicazione di Ginevra che attribuisce il premio Creativity Award allo spazio espositivo migliore.
 

L'IMPATTO SCENICO

Il Creativity Award 2018 è andato a Jeep. L’area espositiva del marchio a stelle e strisce prometteva bene in partenza, con una superficie doppia rispetto a quella dello scorso anno. Ciò che ha colpito i visitatori e la giuria del CPG è stata la grande messa in scena proposta da Jeep: un’ampia gamma di materiali utilizzati, una suggestiva animazione visiva e una fusione azzeccata tra natura selvaggia e raffinati contesti urbani. Caratteristiche dello stand sono state le rampe in legno e la strada in vetro, a sottolineare la poliedricità delle vetture off-road del Gruppo FCA. Ampi schermi proiettavano immagini d’avventura mentre a cornice delle Suv più esclusive c’era un look metropolitano suggerito da texture in pietra e da una superficie nera lucida. A unire le due ‘anime’ la strada diagonale in vetro, impreziosita da linee di luci a LED integrate.
 

LE PROTAGONISTE DELLO STAND

Un'esposizione affascinante, che ha fatto spazio anche alla storia di Jeep: in cima a un'installazione di rocce, terra e cespugli troneggiava l’iconica Jeep Willys-Overland MB del 1941, la vettura da cui nasce la leggenda della Casa americana. Due le protagoniste dello stand: la nuova Wrangler, giunta alla 4^ generazione, e la Cherokee 2019, la nuova Suv che ha fatto la storia della categoria. Presenti anche la Grand Cherokee Trackhawk, la Suv Jeep più potente di sempre, e la serie speciale Jeep Compass ‘Night Eagle’. Anche la gamma Renegade ha sfoggiato le ultime novità, di fianco alla Grand Cherokee e alla nuova Wrangler Sahara 5 porte dotata di speciali personalizzazioni create da Mopar, la divisione autorizzata per i pezzi di ricambio montati di primo impianto sui modelli FCA.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy