FCA, 300 auto e 5 ambulanze alla Croce Rossa Italiana

23-Mar-2020  

Il Gruppo FCA si mobilita in sostegno della Croce Rossa Italiana (CRI), per fronteggiare l’emergenza sanitaria Coronavirus. FCA Bank e la sua controllata Leasys metteranno a disposizione una flotta di 300 vetture, Fiat e Jeep, e 5 ambulanze a biocontenimento su base Fiat Ducato.

300 VETTURE FIAT E JEEP E 5 AMBULANZE DUCATO

Impegnati su tutto il territorio nazionale, i volontari della Croce Rossa potranno contare sul sostegno di FCA, grazie alla sua rete italiana di Leasys Mobility Store. Sono 700 i comitati territoriali della CRI; da oggi potranno consegnare la spesa e i farmaci nelle città alle persone più fragili con dei nuovi mezzi.

PER LA DISTRIBUZIONE DI ALIMENTI E MEDICINALI NELLE CITTÀ

Le azioni della Croce Rossa Italiana, durante l’emergenza Covid-19, sono molteplici. È intervenuta, per esempio, per garantire soccorso, supporto logistico, sanitario, psicologico e il trasporto in sicurezza dei casi che necessitano ospedalizzazione o assistenza domiciliare.

IL ‘TEMPO DELLA GENTILEZZA’

In più la CRI ha deciso di trasformare questo momento di emergenza nel ‘tempo della gentilezza’. Sono cioè stati intensificati tutti i servizi sul territorio nazionale dedicati a sostenere le persone più vulnerabili. Sono infatti migliaia le telefonate che ogni giorno arrivano da tutta Italia al numero verde della Croce Rossa per richieste d’aiuto.

“VICINI A CHI HA BISOGNO DI MAGGIORE SOSTEGNO”

Così Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana: “Grazie alla generosa donazione da parte di FCA Bank e della sua controllata Leasys potremo potenziare i servizi ed essere ancora più vicini a tutte quelle persone che in questo momento hanno bisogno di maggiore sostegno”.

“ORGOGLIOSI DI CONTRIBUIRE ALLE INIZIATIVE DELLA CRi”

Queste le parole di Giacomo Carelli, CEO e General Manager di FCA Bank: “FCA Bank e Leasys sono orgogliose di poter contribuire fattivamente alle iniziative della Croce Rossa Italiana e di tutti i suoi volontari e si mettono a servizio della comunità cercando di dare sostegno a chi ha bisogno di assistenza, per affrontare insieme questa emergenza”.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy