Progettisti in erba al Museo dell'Auto di Torino con FCA

21-Mag-2018  
  • Progettisti in erba al Museo dell'Auto di Torino con FCA 01
  • Progettisti in erba al Museo dell'Auto di Torino con FCA 02
  • Progettisti in erba al Museo dell'Auto di Torino con FCA 03

Dall’11 al 15 luglio, sul circuito Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari, si disputerà una prova particolare: la 14^ edizione della Formula SAE Italy, una gara di progettazione, costruzione e messa in pista di vetture da competizione. Per sostenere i giovani ingegneri italiani che vi parteciperanno, Fiat Chrysler Automobiles ha promosso l’edizione 2018 di Face2Face with FCA, presso il Museo dell’Automobile di Torino.

STUDIO AL MUSEO

Il 9 maggio FCA Group ha messo a disposizione i propri esperti per preparare i giovani ingegneri alla tappa italiana di SAE. Gli appuntamenti Face2Face sono incominciati nel 2014 a cura dell’ingegneria FCA. Quest’anno l’apporto alle università italiane iscritte alla competizione di metà luglio, è stato dato nell’ottica della preparazione delle presentazioni che i ragazzi dovranno effettuare: Business Plan, Engineering Design e Cost Analysis. I progetti verrano valutati in merito ai contenuti, all’organizzazione, all’illustrazione e ai relativi costi. Ci sarà poi spazio alle domande dei giudici. Saranno oltre 60 gli studenti universitari impegnati, suddivisi in 15 squadre e provenienti da 14 Università: Politecnico di Bari, Università della Calabria, Università degli studi Federico II di Napoli, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Pisa, Università degli Studi di Padova, Alma Mater Studiorum - Università degli studi di Bologna, Politecnico di Milano, Università di Trento, Politecnico di Torino, Università La Sapienza, Università degli Studi di Padova, Università Politecnica delle Marche, Università degli Studi di Parma e Università di Brescia. Al termine della giornata gli studenti hanno approfittato del Museo per godersi un viaggio nella storia dell’automobile. Spazio anche a un corner di Abarth, che ha dato la possibilità ai ragazzi di prenotare un test drive sul circuito Paletti in occasione della prova SAE.

ABARTH CON I PROGETTISTI DEL FUTURO

SAE è l’acronimo di Society of Automotive Engineers, la società ideatrice della manifestazione internazionale. Le vetture da corsa progettate dagli studenti italiani verranno valutate a Varano attraverso diverse prove, che testeranno l’efficienza ingegneristica, la sostenibilità dei costi e il design. La tappa italiana del campionato è stata organizzata dall’ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica). Main sponsor dell’iniziativa che andrà in scena sul circuito Riccardo Paletti saranno Dallara Automobili e Fiat Chrysler Automobiles, che parteciperà col marchio Abarth.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross