Mazda, la crossover CX-3 2018 al debutto

03-Ott-2018  

Mazda CX-3 2018 è arrivata. La crossover giapponese debutta sul mercato europeo impreziosita dal design raffinato e dall’esclusivo colore Soul Red Crystal, spinta dagli aggiornati motori SKYACTIV e protetta dalle ultime tecnologie di sicurezza i-ACTIVSENSE.

LA CROSSOVER DA FUORI

Le linee estetiche della crossover Mazda si ispirano nuovamente alla filosofia nipponica: eliminare il superfluo per svelare le forme proporzionate. È questo il segreto del design KODO - Soul of Motion. Sulla calandra spuntano delle alette che comprendono 2 linee di diverso spessore. Insieme ai fari e alle tradizionali ali luminose il look del frontale è così più affilato. Alcuni dettagli in nero lucido conferiscono alla vettura una maggiore sensazione di qualità: stiamo parlando delle cornici dei fendinebbia, delle finiture dei montanti e modanature laterali.  La stessa sensazione viene suggerita al posteriore dai gruppi ottici. Il disegno dei nuovi cerchi in lega da 18’’ conferisce alla crossover profondità e dimensioni maggiorate. Infine una nota di... colore: la nuova tinta Soul Red Crystal ha una saturazione del colore maggiore del 20% e ha il 50% in più di profondità rispetto alla colorazione Soul Red.

LO SPAZIO DEI PASSEGGERI

Per gli interni della Mazda CX-3 2018 si possono scegliere 3 combinazioni cromatiche. Eleganti le cornici delle bocchette di ventilazione rifinite in Bitter Red, colore dalla stessa profondità di quello della livrea. Il comfort è stato migliorato con i cuscini dei sedili anteriori trattati con una schiuma uretanica a elevato smorzamento. Un primo bracciolo con imbottitura soffice e rivestimento morbido, dotato di un vano sottostante, è stato aggiunto sulla consolle, mentre un secondo è a disposizione dei passeggeri dietro, con portabicchieri integrato. La nuova consolle ha permesso di fare spazio al freno di stazionamento elettrico e di spostare la manopola per gestire il Multimedia Commander. A proposito di infotainment: i modelli con il sistema multimediale MZD Connect adesso avranno la disponibilità dell’Apple CarPlay e Android Auto. Di serie lo specchietto retrovisore antiriflesso e antiabbagliamento a commutazione automatica.

I MOTORI SKYACTIV

Sono 2 i nuovi propulsori a benzina: SKYACTIV-G 2.0 da 121 CV e da 150 CV. Per quanto riguarda il diesel c’è il nuovo SKYACTIV-D 1.8 da 115 CV. Sulle unità motrici sono stati migliorati i consumi e l’efficienza in fase di riscaldamento. È stata affinata la risposta di coppia in reazione all’azione sul pedale del gas. Tutte le unità sono omologate secondo i requisiti del nuovo ciclo di test WLTP/RDE, in rispetto delle norme Euro 6d-TEMP sulle emissioni. Un sistema di pulizia allo scarico con catalizzatore NSC utilizza il catalizzatore per la cattura e lo stoccaggio degli ossidi di azoto. Il rombo del motore non disturba i passeggeri grazie al Natural Sound Smoother e al Natural Sound Frequency Control.

LA SICUREZZA I-ACTIVSENSE

Infine un occhio alla sicurezza. La nuova Mazda CX-3 2018, grazie agli aggiornati sistemi i-ACTIVSENSE, presenta una migliore capacità di riconoscimento notturno dei pedoni. Il cruise control ora può seguire l’auto che precede anche nelle ripartenze da fermo. E la nuova funzione Auto-Hold Mazda mantiene in modo momentaneo ferma la vettura anche dopo che il guidatore ha sollevato il piede dal pedale del freno.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy