L'Importanza della Cintura di Sicurezza

14-Nov-2023  
  • Cintura sicurezza stradale
Speciale Opel Astra

La sicurezza stradale è un elemento cruciale della guida responsabile, e la cintura di sicurezza è un dispositivo vitale per proteggere la vita degli occupanti di un veicolo.

Purtroppo ci sono ancora dei passeggeri, inclusi autisti professionisti, che trascurano o, addirittura, rifiutano di allacciare le cinture di sicurezza.

In questo articolo, esploreremo le molte ragioni per cui l'uso sistematico delle cinture di sicurezza è un imperativo fondamentale per la sicurezza stradale.


Incidente senza cintura: i rischi 

Iniziamo dalla fisica: un concetto centrale per comprendere l'importanza delle cinture di sicurezza è l'energia cinetica.

Questa è direttamente proporzionale alla massa del corpo in movimento e al quadrato della sua velocità.

Immaginiamo quindi un veicolo in movimento con un passeggero di 70 kg coinvolto in un incidente a 50 km/h.

In questo scenario, l'energia cinetica generata è di ben 61.250 joule.

Per comprendere meglio quanto sia significativa questa cifra, pensiamo a un oggetto di 1 kg caduto da un'altezza di oltre 6.200 metri, o all'energia richiesta per sollevare un oggetto di 61,25 kg a un'altezza di 1.000 metri.


Come funzionano 

La cintura di sicurezza è stata progettata per mitigare gli effetti di un incidente: trattiene il passeggero in modo sicuro e distribuisce gradualmente l'energia cinetica, riducendo così l’impatto sul corpo.

Questo è fondamentale per garantire la sicurezza degli occupanti del veicolo in situazioni di emergenza.

Una seconda ragione per l'uso delle cinture di sicurezza risiede nella progettazione dei veicoli moderni.

Gli ingegneri costruiscono veicoli con strutture a collasso programmato o deformazione progressiva.

Questo permette di assorbire l'energia generata da un impatto, proteggendo così gli occupanti.

Il posto più sicuro durante un incidente è il sedile, ma per trarne beneficio è fondamentale rimanere al suo interno.

Le cinture di sicurezza assicurano che gli occupanti restino al loro posto, massimizzando la loro protezione.

Fondamentali con gli airbag 

Un altro aspetto rilevante è l'uso diffuso degli airbag.

Questi dispositivi si attivano anche con impatti relativamente lievi, a partire da circa 20 o 30 km/hm e si gonfiano rapidamente, a una velocità impressionante.

L’”esplosione” dell’airbag, qualora non si avesse la cintura allacciata, potrebbe causare lesioni gravi, soprattutto al volto, alle braccia e al torace.

Le multe se non si usano le cinture 

E se non bastassero tutti questi motivi di buonsenso, ricordiamo che arriva sempre la norma che viene spesso sottovalutata: si tratta dell’articolo 172 del codice della strada, che disciplina l'uso delle cinture di sicurezza e le relative sanzioni.

Le sanzioni, però, non bastano: è necessario un cambiamento culturale e un'evoluzione nella percezione della sicurezza stradale, perché proteggere la propria vita e quella degli altri dovrebbe essere una priorità indiscutibile.

Autore: Redazione