I nuovi ciclomotori di NIU a EICMA 2021

27-Nov-2021  
  • RQi Side di NIU
  • KQi2 di NIU
  • MQi-GT-EVO
  • NQi GTS di NIU
  • BQi di NIU

Con Performance  da oltre 100 km/h: più potenza e divertimento che mai, NIU lancia a EICMA 2021 le versioni più potenti dei suoi ciclomotori e motocicli elettrici.

INDICE
I ciclomotori di NIU
L’MQi GT EVO 2022
La moto elettrica RQi Sport
NQi GTS
Il monopattino KQi3
L’e-bike BQi
Il veicolo concept YQi

I nuovi ciclomotori presentati da NIU sono relativi alla mobilità elettrica:

  • MQi GT EVO
  • RQi Sport
  • NQi GTS
  • YQi
  • BQi
  • KQi.

Riprogettato dentro e fuori, l’MQi GT EVO 2022 ha una velocità massima di oltre 100 km/h e offre un'esperienza di guida di gran lunga superiore a quella di una moto a benzina equiparabile. La coppia generata dal motore NIU più potente di sempre è immediatamente avvertibile dal centauro. Montato sulla ruota posteriore, il motore da 5 kW è alimentato da due batterie rimovibili da 72V 26Ah.

Oltre alle prestazioni, NIU ha aggiunto una serie di caratteristiche che includono l'accensione senza chiave, il bloccasterzo antifurto elettrico e altre funzioni abilitate dalle app che permettono al pilota di condividere il proprio scooter con amici e familiari senza dover condividere le chiavi. Il nuovissimo cruscotto a colori TFT è anche personalizzabile con pochi “tap” sull'app NIU.

L'MQi GT EVO sarà disponibile in quattro splendide finiture: nero opaco, grigio opaco e due nuovi colori arancione opaco e bianco opaco. L'MQi GT EVO verrà offerto a 4.999 euro, inclusi 3 anni di connettività e servizi app.

Oltre all'MQI GT EVO, NIU presenta a EICMA la tanto attesa moto elettrica RQi Sport, dopo il debutto in anteprima mondiale al CES 2020 di Las Vegas. La RQi è una moto costruita appositamente per la città e sarà proposta al prezzo di soli 6.999 euro.

La RQi Sport sfrutta un motore centrale da 5 kW con trasmissione a catena e due batterie rimovibili da 72V 36Ah per raggiungere una velocità massima superiore ai 110 km/h. NIU ha anche sviluppato il "Launch Mode" per scatti fulminei nel traffico sia a bassa che ad alta velocità. 

Anche l'NQi GTS viene aggiornato al Model Year 2022. La novità principale è rappresentata dal NIU V-MOTOR di nuova concezione che può spingere lo scooter a oltre 80 km/h. L’incremento di potenza non ha compromesso l’autonomia che rimane di 70 km per ogni ricarica. Anche che il cruscotto dell'NQi GTS è stato aggiornato con un display TFT a colori, simile a quelli in dotazione all’MQi GT EVO e aulla moto RQi. L'NQi GTS sarà in vendita a 3.999 euro.

All'inizio di quest'anno, NIU ha lanciato il suo primo monopattino elettrico, il KQi3, che è diventato il monopattino più finanziato su Indiegogo. KQi3 è già disponibile nei punti vendita in Europa e negli Stati Uniti. Il KQi2 è l'ultimo nato nella famiglia dei monopattini elettrici NIU. Con una velocità massima di 25 km/h e l'app collegata, il KQi2 sarà in vendita a 499 euro in tutta Europa. "Crediamo che diventerà rapidamente il mezzo di trasporto preferito per i pendolari urbana in Europa", dice Yan Li, CEO.

Con la crescente domanda di biciclette elettriche, NIU ha realizzato una e-bike urbana per meno di 1.500 euro: la BQi. Il motori Bafang (da 250W per l'Europa e da 500W per le Americhe) è accoppiato a una trasmissione monomarcia facendo della BQi la più potente ed economica e-bike sul mercato nel 2022. La BQi sarà collegata all'app con le caratteristiche standard di sicurezza NIU, potrà viaggiare alla velocità massima di 25 km/h grazie alle due batterie rimovibili che garantiscono un'autonomia di oltre 100 km con una carica.

NIU ha anche scelto EICMA per svelare un veicolo concept, il YQi, che punta a scalfire le convinzioni dei centauri che non riescono ancora a fare il “salto” dalla moto a benzina a quella elettrica. "Crediamo di poter convincere gli irriducibili fan delle moto a benzina che l'elettrico è il futuro. La YQi è una moto che pensiamo possa aiutarli alla transizione", commenta il co-fondatore Token Hu. La YQi è il primo concetto ibrido di NIU che sfrutta la potenza combinata di un motore a scoppio di 150 cc raffreddato a liquido e di un motore elettrico centrale da 2.400 W per raggiungere velocità massime e tempi di accelerazione misurabili su moto di 250 cc e oltre.

 

 

Autore: Antonio Rubinetti
Fiat 500 elettrica