Fiat, dove nasce lo stile della 500?

18-Giu-2019  

Il Centro Stile FCA di Torino: è qui che prende forma il mito. Qui sono nate tutte le serie speciali della Fiat 500, incluse le ultimissime 500 Star e Rockstar.

LEADER IN EUROPA NEL SUO SEGMENTO

I media internazionali hanno potuto conoscere il Centro Stile FCA e visitare, tra gli altri, il reparto ‘Colors & Materials’ dove vengono studiati tutti gli aspetti estetici. A metà strada tra un centro di ricerca e un atelier di moda, ospita designer, architetti e tecnici. Insieme sperimentano accostamenti cromatici e di materiali innovativi. Così è rinata la 500 nel 2007, che lo scorso anno ha registrato il suo miglior progressivo di sempre con quasi 194.000 unità immatricolate. Da 2 anni la Fiat 500 è la più venduta del Gruppo FCA ed è attuale leader in Europa nel segmento delle city car. Il 2019 è incominciato sulla stessa linea, con il 16% fuori dall'Italia. Insieme agli altri modelli della famiglia, 500X e 500L, a breve verranno raggiunti i 3 milioni di unità europee.

TRA IL CENTRO DI RICERCA E L’ATELIER DI MODA

Così Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat and Abarth brand: “Sono numeri eccezionali di un modello che in questi 12 anni di vita non è mai passato di moda, anzi è stato capace di evolvere continuamente, senza mai perdere la propria identità. Tra gli ingredienti del successo le oltre 30 serie speciali nate al Centro Stile con la collaborazione di brand iconici, che hanno dato vita a vetture uniche con cui esplorare territori inusuali per una city car. Tra le più amate ricordiamo la 500C by Gucci e la 500 Riva, insieme alle 500-60esimo e 500 Anniversario, 2 tributi per i primi sessant'anni di vita del ‘cinquino’, e le più recenti 500 Mirror, 500 Collezione e 500 Spiaggina '58. E oggi si rinnova anche la gamma 500  che si è ampliata ed arricchita per essere ancora più trasversale, ancora più giovane e ancora più emozionale”.

LE NUOVE VERSIONI 'TOP DI GAMMA'

È merito delle donne e degli uomini del Centro Stile, se Fiat è riuscita ad ampliare ulteriormente la platea di appassionati della 500; con una gamma trasversale, che accontenta sia l’automobilista amante della sportività sia quello attento all’eleganza. Per esempio, gli allestimenti Lounge e Star strizzano l’occhio a una clientela femminile. Invece la Sport e la Rockstar presentano uno stile più mascolino. Molto apprezzate dai giovani sono le versioni Lounge e Sport perché di serie offrono la radio Uconnect 7’’ HD LIVE touchscreen con predisposizione per Apple CarPlay e Android Auto.

LA PIÙ ‘COLORATA’ DEL GRUPPO

Le ultime 500 Star e Rockstar rinnovano la city car con un nuovo colore micalizzato con effetto ceramico e sfumature rosa e con la tinta verde con finitura opaca. Il colore, studiato al Centro Stile FCA, è da sempre elemento caratteristico della 500, fuori e nell’abitacolo. La Fiat 500 è stata la prima nel 2009 a introdurre il nero opaco e delle 40 tinte che si sono susseguite, la metà era completamente nuova. L’estrosità della 500 deriva dalla sua capacità di ‘flirtare’ con mondi anche lontani dall’automotive. Per esempio la moda, la tecnologia, l'arte, l'arredamento, lo sport e il cinema. Per realizzare una nuova colorazione il Centro Stile torinese impiega ben 52 settimane. Si inizia con le fasi di studio e di sviluppo, poi si passa alla sperimentazione e alla produzione.

LE ULTIME TROVATE DEL CENTRO STILE

Oltre al colore, il Centro Stile guarda anche agli accostamenti tra i materiali per stupire i propri clienti. Un esempio? La cordura, la pelle Poltrona Frau, il mogano verniciato a mano e gli intarsi in acero. Anche gli interni delle nuove 500 Star e Rockstar hanno un raffinato gioco di materiali. La versione Rockstar esprime elegante sportività con il rivestimento della fascia centrale dei sedili ispirato al fashion maschile degli abiti sartoriali gessati dallo stile dandy. Anche la nuova 500 Star stupisce per la doppia combinazione di colori, sabbia bianca e nero, con lavorazione Matelassé, dettagli in ecopelle e logo ‘500’ ricamato bordeaux.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy