BMW Italia, continuano le azioni Social Responsibility

25-Mar-2019  
  • BMW Italia, continuano le azioni Corporate e Social Responsibility

BMW mette sugli sci i ragazzi con disabilità. La Scuola di Sci Sauze d’Oulx e Alex Zanardi maestri d’eccezione, con il pilota di motociclismo Emiliano Malagoli e lo chef stellato Gianfranco Pascucci entrati di recente nelle famiglia di SciAbile.

RESTITUIRE PARTE DEL SUCCESSO ALLA SOCIETÀ

Nato nel 2003, ‘BMW SciAbile’ vede uniti BMW Group Italia e la Scuola di Sci Sauze d’Oulx Project da 16 anni. Con le attività di SciAbile il marchio dell’Elica Blu mette all’opera la propria strategia di Corporate e Social Responsibility, SpecialMente. Così Sergio Solero, Presidente e AD di BMW Italia: “Avere uno scopo più grande e restituire parte del successo alla società. È questo il mantra che oggi si sta diffondendo tra i manager e le imprese che hanno l’ambizione di esercitare un ruolo di leadership a livello globale e garantirsi un successo sostenibile nel medio-lungo periodo”.

TRA LE AZIENDE PIÙ VIRTUOSE DEL SETTORE E DEL MERCATO

Per documentare la propria attività BMW Italia ha pubblicato il report di SpecialMente. Dai dati riportati l’azienda delle auto di Monaco di Baviera è tra le più virtuose del settore e del mercato in generale. Sono più di 750.000 le persone raggiunte dal programma di Corporate Social Responsibility dal 2001 ad oggi con attività online ed esperienze dirette. Il sito dedicato è nato alla fine del 2015. In 2 anni ha ospitato oltre 500 articoli ed è stato visitato da oltre 150.000 persone.

Il motociclista e lo chef

Alessandro Zanardi è Brand Ambassador e pilota BMW. Questo il suo commento: “È sempre una grande emozione per me. Dal 2003, quando è nato il progetto, non sono mai mancato perché ho capito e apprezzato fin dal primo istante il valore di questa iniziativa nata da un’idea della scuola di Sauze con il supporto di BMW Italia. Una cosa mi ha sempre colpito di questa giornata sulla neve: tutti sorridono. Un segno chiaro del fatto che la vita, anche nelle situazioni più estreme, può e deve essere un’esperienza meravigliosa e se la vivi insieme agli altri, lo è ancora di più”. Tra i protagonisti anche Emiliano Malagoli, motociclista, fondatore della Onlus Diversamente Disabili, oltre che amico di BMW Motorrad, e lo chef stellato Gianfranco Pascucci del ristorante Pascucci al Porticciolo a Fiumicino.

PER QUALSIASI TIPOLOGIA DI DISABILITÀ

La Scuola Sci di ‘BMW SciAbile’ è strutturata per offrire corsi specifici per qualsiasi tipologia di disabilità. Gli allievi presentano circa 50 tipologie differenti di disabilità, raggruppabili in 3 macro-aree. Dal 2003, sono oltre 12.000 le ore di lezione gratuite effettuate e circa 1.290 gli allievi disabili che hanno frequentato i corsi di sci, passando da 33 allievi il primo anno ad oltre 200 nelle ultime stagioni in continua crescita.

COLLABORAZIONI CON LE MAGGIORI ISTITUZIONI ITALIANE

SpecialMente è una piattaforma che include tantissime attività e che testimonia come il tema sia radicato nella cultura aziendale di BMW Group Italia. In ambito culturale, le collaborazioni con le maggiori istituzioni culturali italiane testimoniano i valori e l’impegno dell’azienda nel tessuto del Paese. Dal 2001 ad oggi, il progetto SpecialMente ha coinvolto oltre 750.000 persone attraverso iniziative ‘on line’ e ‘on land’.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy