"Hey BMW", dal 2019 l'assistente personale dell'elica blu

20-Nov-2018  

Novità in casa BMW dal prossimo anno. A marzo 2019 il BMW Intelligent Personal Assistant sarà a bordo di tutte le vetture dall’Elica blu. Si tratta di un assistente personale pronto ad aiutare chi sta al volante. Per attivarlo basterà esclamare: "Hey BMW”.

ANCHE FUORI DALL’AUTO

Con il BMW Intelligent Personal Assistant la Casa di Monaco di Baviera entra in una nuova era. L’interazione uomo-macchina prende vita con la sola parola. L’assistente virtuale accompagnerà anche fuori dal veicolo il guidatore: in casa tramite un altoparlante intelligente, fuori casa tramite smartphone. È in programma un’estensione di questa abilità ad altri assistenti vocali digitali. L'Open Mobility Cloud di BMW e l'uso dell'intelligenza artificiale permetteranno all'assistente personale di aggiornarsi in modo costante. Queste le parole di Dieter May, Senior Vice President Digital Products BMW Group: "Il BMW Intelligent Personal Assistant si combina con il nuovo BMW Operating System 7.0 per creare una nuova forma digitale di interazione con la propria BMW che ridefinisce l'intera esperienza di guida".

COME UN MAGGIORDOMO

L’assistente personale BMW è capace di apprendere le abitudini di chi guida. In questo modo vengono memorizzate le impostazioni preferite, come il riscaldamento del sedile, oppure le destinazioni più frequenti. Per esempio basterà dire "Hey BMW, ho freddo" per attivare il riscaldamento all'interno dell'auto. Oppure se non conosciamo una determinata funzione ci spiegherà lui come funziona. L’assistente conoscerà anche le condizioni della vettura, per esempio il livello dell’olio, e si prenderà cura della nostra condizione fisica: sarà sufficiente dire “BMW, mi sento stanco" per attivare le funzioni che regolano l'illuminazione, la musica e la temperatura. In futuro il BMW Intelligent Personal Assistant collaborerà con il guidatore dandogli consigli di guida per risparmiare carburante o per avvertirlo di un pericolo imminente, come un vero co-pilota.

Ufficio mobile

Il BMW Intelligent Personal Assistant è anche un assistente di lavoro. L'integrazione del sistema con Microsoft Office 365 e Skype for Business consentirà di partecipare a call di lavoro o leggere e-mail, trasformando così la BMW in un ufficio mobile. E al momento di staccare basterà chiedere il genere di musica che si desidera per avviare la ricerca tra le varie stazioni radiofoniche.

DISPONIBILE IN 23 LINGUE

Questa tecnologia rivoluzionerà le BMW dal 2019. Sarà disponibile in versione base con controllo vocale in 23 lingue e in altrettanti Paesi. L'assistente personale sarà integrato nei modelli equipaggiati con il nuovo sistema operativo di bordo BMW Operating System 7.0 e sarà incluso nell’optional Live Cockpit Professional. I nuovi modelli X5, Z4 e Serie 8 dotati di questo sistema operativo potranno aggiornare il software di bordo e installare la versione completa dell’Intelligent Personal Assistant.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy