Audi vince la sfida della 20quattro ore delle Alpi

21-Feb-2018  

Endurance, neve: due parole chiave quando si parla di Audi. Vincitrice di innumerevoli 24 ore di Le Mans, testimonial negli sport invernali con lo storico marchio Quattro, la casa dei quattro anelli da tre anni mette alla prova le sue vetture nella 20quattro ore delle Alpi. Una maratona lungo l’arco alpino, con partenza da Corvara e arrivo a Cortina d’Ampezzo nel giro di 24 ore. Protagoniste dell’edizione 2018 cinque Audi RS 4 Avant, la famigliare compatta high performance della gamma Audi Sport.
 

SFIDA SULLE NEVI

La competizione consiste nel portare su terreni impervi, a temperature rigide, le RS 4 Avant senza mai spegnere il motore, nemmeno al distributore, per testarne al meglio l’affidabilità. L’evento, giunto alla 3^ edizione e organizzato dalla stessa casa tedesca, può vantare la conformità al Codice Sportivo Internazionale FIA. Inoltre un giudice delegato ACISPORT redige la classifica finale. A bordo un giornalista e un pilota professionista, impegnati in un percorso 2018 suddiviso in 4 tappe. Obbligatorio rispettare velocità e tempi di percorrenza, come fosse un Rally. Quest’anno, a mettere ulteriore pepe, c’erano delle prove d’abilità su ghiaccio: vita dura per il differenziale centrale autobloccante, montato di serie, i freni carboceramici e gli pneumatici Dunlop Winter Sport.
 

I NUMERI DELL’IMPRESA

Pittoreschi gli scenari che la carovana ha potuto ammirare attraverso il finestrino. Corvara, Madonna di Campiglio, St Moritz, Cortina. Per un totale di 1.192 chilometri macinati in 24 ore, 26 passi alpini superati, oltre 10mila curve affrontate e una temperatura minima di -14°. L’altitudine massima è stata raggiunta sul Passo del Bernina, quando i piloti si sono ritrovati a 2.328 metri slm. Alla fine le RS 4 Avant hanno potuto finalmente spegnere i V6 2.9 TFSI biturbo da 450 CV e 600 Nm di coppia senza avere registrato alcun inconveniente tecnico. 20.000 scatti fotografici hanno immortalato l’impresa mentre l’hashtag #Audi20quattro ha narrato l’evento sui social di Audi Italia. Per la cronaca hanno guadagnato la meta anche le altre 25 Audi, di vari modelli, sulle quali viaggiavano le 72 persone dello staff e dell’assistenza.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy