Audi A6 Avant: avanti con le ordinazioni

02-Lug-2018  

Incominciano le ordinazioni dell’Audi A6 Avant. La notizia interesserà automobilisti di vario genere: la nuova Avant si distingue infatti per la grande versatilità.

FAMIGLIARE E...

La A6 Avant è la famigliare della Casa di Ingolstadt. La capacità di carico della nuova generazione è cresciuta. Il vano può infatti contare su un volume di 565 litri o di 1.680 litri con gli schienali ribaltati. I sedili posteriori sono anche frazionabili nel rapporto 40:20:40. Il portellone e la cappelliera si aprono elettricamente, di serie. La Audi A6 Avant è adatta quindi ai lunghi viaggi, non solo per l’abitabilità, ma per il comfort: l’auto è super insonorizzata mentre l’impatto aerodinamico è limitato: il CX è di 0,27. I consumi sono limitati grazie al sistema mild-hybrid, alla rete di bordo a 48 Volt, che permette all'auto di ‘veleggiare’ tra i 55 e i 160 km/h, e alla funzione start/stop, attiva tra i 7 e i 22 km/h.

...SPORTIVA

La nuova Avant si caratterizza per le linee sportive e dinamiche. La trazione quattro e l’assetto rendono anche appagante la guida. La vettura è agile e maneggevole grazie alle sospensioni pneumatiche adattive e allo sterzo integrale dinamico. In più, a seconda della velocità, la Avant gira le ruote posteriori come le anteriori o in direzione opposta, per avere manovrabilità e stabilità. Lunga meno di 5 metri, la A6 Avant condivide i tratti distintivi con Audi A6, A7 Sportback e A8. Per quanto riguarda i propulsori, in prevendita l’A6 Avant è prevista col 45 TDI 3.0 da 231 CV e 500 Nm di coppia (da 62.800 euro) oppure col 50 TDI 3.0 da 286 CV e 630 Nm con cambio automatico tiptronic a 8 marce (da 64.500 euro). Oltre alla trazione integrale è aggiunto il differenziale centrale autobloccante. Di serie sono inclusi i cerchi in lega da 17’’ con design a 10 razze, i proiettori full LED, i servizi Audi connect, la tecnologia Audi pre sense front con protezioni pedoni, la chiamata d’emergenza, la radio MMI plus, il cruise control, lo sterzo progressivo e la navigazione MMI con MII touch response.

SMARTPHONE CON LE RUOTE

A bordo la nuova A6 Avant è intuitiva e tecnologica. Per i passeggeri usare il sistema digitale di comando MMI touch response sarà paragonabile all’utilizzo del proprio smartphone. La navigazione del MMI plus è capace di apprendere i tragitti effettuati, fornendo poi suggerimenti intelligenti. Insieme ai servizi online Audi connect ci sono le funzionalità Car-to-X che riconoscono la segnaletica stradale e altri eventuali pericoli. Gli aiuti alla guida sono la frenata d’emergenza, il cruise control adattivo con assistenza per il restringimento della corsia. La nuova A6 Avant è in grado di leggere in anticipo i limiti o le curve, regolando la velocità. Oltre alle avvertenza sul cruscotto l’efficiency assistant avvisa il conducente tramite il pedale del gas. Altra assistenza proviene dal sistema di assistenza agli incroci, dall’Audi pre sense 360°, dall’assistenza al traffico trasversale posteriore e dall’avvertimento all’uscita dall’auto e al cambio di corsia. Per far funzionare il tutto il veicolo si serve di 5 sensori radar, 5 telecamere, 12 sensori a ultrasuoni e uno scanner laser. Gli allestimenti della nuova A6 Avant sono: sport, design, business, business sport e business design. A ogni versione è possibile aggiungere il pacchetto S line exterior.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy